Aiutamici Forum
Benvenuto Ospite Cerca | Topic Attivi | Utenti | | Log In | Registra

e tu ce l'hai il greenpass? Opzioni
lui49
Inviato: Saturday, December 03, 2022 8:23:39 PM
Rank: AiutAmico

Iscritto dal : 5/4/2003
Posts: 2,845
davix ha scritto:

Poi, scusate, nel caso specifico, se un malato va in ospedale... può essere curato da un operatore NON vaccinato col rischio che lo contagi?


E' già stato ampiamente dimostrato e messo agli atti che anche i vaccinati possono trasmettere il virus. Alla luce di queste rilevanze scientifiche appare proprio incomprensibile, o come ho detto prima piuttosto comprensibile, la decisione della consulta.
davix
Inviato: Saturday, December 03, 2022 9:39:17 PM

Rank: AiutAmico

Iscritto dal : 2/4/2011
Posts: 3,977


link



Dal lavoro, condotto dall’Imperial College di Londra e pubblicato su ‘The Lancet Infectious Diseases’,


La vaccinazione anti-Covid ha evitato, tra fine 2020 e tutto il 2021, circa 20 milioni di morti in tutto il mondo, riducendo di oltre la metà il potenziale bilancio di vittime della pandemia durante il primo anno di immunizzazioni.


È quanto ha stabilito uno studio che si è basato sui dati provenienti da 185 Paesi ed è il primo a valutare i decessi scongiurati direttamente e indirettamente a seguito della vaccinazione Covid-19.




Non aggiungo altro, lascio parlare la scienza. Speak to the hand
sabbb
Inviato: Sunday, December 04, 2022 11:53:58 AM
Rank: AiutAmico

Iscritto dal : 9/12/2009
Posts: 6,631
davix ha scritto:





Non aggiungo altro, lascio parlare la scienza. Speak to the hand
.. io lascerei parlare anche ,sopratutto i fatti.

"Dovete far pace col cervello" altrimenti manco li cago!
Per esempio https://www.youtube.com/watch?v=v3_vccnLVik&t=15s Istituto Superiore di Sanità

PS. E in questo mondo di corrotti , molti alltri "nel libro paga" ecc ecc io non mi fido più di nessuno.

Unici in europa......... (a perdere però).
giza
Inviato: Sunday, December 04, 2022 11:58:01 AM

Rank: AiutAmico

Iscritto dal : 10/27/2006
Posts: 9,491
e i supervaccinati continuano ad infettarsi e infettare . i pro diranno: si ma in modo leggero e senza conseguenze. le conseguenze a breve e medio termine ci sono state già col vaccino, e a lungo termine? cosa dobbiamo aspettarci?
ottavia4
Inviato: Sunday, December 04, 2022 12:15:27 PM

Rank: AiutAmico

Iscritto dal : 2/4/2010
Posts: 1,537
di non trovare più posto al pronto soccorso, di non trovare medici generici, di aspettare anni per una visita se invece paghi l'hai nel giro di una settimana.
Collaboro con una RSA quindi di persone decedute, nonostante il vaccino, ne ho viste, all'inizio non erano solo i più acciaccati a finire male, è stato tragico il tutto. Adesso cosa ci aspettiamo? che diventi una influenza annuale e che non spaventi più come prima.
Signori, se leggiamo la storia ci sono state cose peggiori che l'uomo ha superato peste, malaria ecc. Anche allora si sono studiati metodi per guarire o sbaglio?. Abbiamo una guerra che è vicina casa, gente che soffre veramente e noi ci lamentiamo perchè ci danno un vaccino.
Non volete farlo ? va bene ,ma non rompete i........ a chi lo ha fatto. In futuro si vedranno i risultati? cercherò di superare anche quelli altrimenti vi lascio un saluto e me ne vo: Ciao
sabbb
Inviato: Sunday, December 04, 2022 12:42:37 PM
Rank: AiutAmico

Iscritto dal : 9/12/2009
Posts: 6,631
ottavia4 ha scritto:
va bene ,ma non rompete i........ a chi lo ha fatto.
parlo per me: io non rompo i .... a chi li ha fatti. Pare però che c'è chi li vuole rompere a chi non li ha fatti Think

Quanto al discorso che hai fatto più su ,hai detto bene ,anche qui ci vorrebbe una (passatemi il termine) giusta analisi: spendiamo fior di quattrini per mandare nello spazio segnali a non ho capito bene ancora a chi ,spendiamo soldi per aiutare "a quelli del palazzo di fronte" ,spendiamo e sciupiamo soldi per infrastrutture mai aperte od ora obsolete e fatiscenti ecc ecc ecc ,poi come hai ben detto ospedali senza personale,manca la benzina nelle pattuglie e persino nelle amblanze....

I danni o i benefici dei vaccini secondo me si vedranno appresso,ma onestamente non ho mai giudicato chi li ha fatti,ho fatto solo delle osservazioni.
La gente era giustamente impaurita,altri li hanno fatti poichè han limitato drasticamente il raggio d'azione (dove poter andare ecc ecc persino al lavoro) altri ancora perchè si fidano di quello che gli è stato detto.

...io non voglio assumere quell'affare.
Lo avrei fatto,con tutti i rischi del caso! Lo avrei fatto se però ci stava una direzione,voglio dire dobbiamo vivere e non ammalarci.
Invece ho visto che per certe malattie e contesti pure peggiori del covid non si fa niente ma mi si vorrebbe obbligare mo, tutto ad un tratto a non morire.

Lo ripeto ,bisognerebbe prima di tutto far pace con il cervello.
solfami
Inviato: Sunday, December 04, 2022 5:38:53 PM

Rank: AiutAmico

Iscritto dal : 11/14/2003
Posts: 2,262
sabbb ha scritto:
davix ha scritto:





Non aggiungo altro, lascio parlare la scienza. Speak to the hand
.. io lascerei parlare anche ,sopratutto i fatti.

"Dovete far pace col cervello" altrimenti manco li cago!
Per esempio https://www.youtube.com/watch?v=v3_vccnLVik&t=15s Istituto Superiore di Sanità

Salve
Bello il filmato, ma come ci è arrivata quella roba? teletrasporto?
Nessuno vede niente? Si "paga" dopo vero.
Probabilmente si sono fatti delle padellate di ca...i loro e adesso...........
E' importante chiedersi perchè?
Però è molto pericoloso.......in quanto nessuno ti aiuterà, anzi ti diranno di farti i ca....i tuoi, dopo anni saltano fuori i tumori.
Saluti

PS. E in questo mondo di corrotti , molti alltri "nel libro paga" ecc ecc io non mi fido più di nessuno.

Salve
perfettamente d'accordo, molte impiegate fanno sparire tutto e nel peggiore dei casi fanno la spia.
Tanto poi fanno la sanatoria e restano al loro posto e li premiano pure, mentre tu e figli siete segnati a vita.
Saluti

Unici in europa......... (a perdere però).
giza
Inviato: Monday, December 05, 2022 10:03:13 AM

Rank: AiutAmico

Iscritto dal : 10/27/2006
Posts: 9,491
cari vax continuate a infierire sui novax e appena vi diciamo cose che a voi non piacciono , vi inalberate, vivete e lasciate vivere ! conosco persone con 4 dosi che continuano a prendere il virus (un mio conoscente con 4 vaccini, positivo per 4 volte in 6 mesi. quante persone ha infettato inconsciamente? e smettiamola di chiamare vaccino questo farmaco.
ottavia4
Inviato: Tuesday, December 06, 2022 8:20:01 PM

Rank: AiutAmico

Iscritto dal : 2/4/2010
Posts: 1,537
buonasera giza, tu hai visto i tuoi vicini io ho visto una infermiera di 40 anni con due figli che per curare i nonni ha finito la sua vita. Per non parlare di altri che non conoscevo. E' il famoso cane che si morde la coda. Possiamo tutti sparare tante parole ma il risultato è che rimaniamo ognuno con le proprie idee...e allora rispettiamole.

@solfami,
concordo sul bel video hanno usato il teletrasporto tutte macerie che arrivano dal nord??
dead
Inviato: Wednesday, December 07, 2022 9:21:15 AM

Rank: AiutAmico

Iscritto dal : 9/20/2004
Posts: 1,561
giza ha scritto:
cari vax continuate a infierire sui novax e appena vi diciamo cose che a voi non piacciono , vi inalberate, vivete e lasciate vivere ! conosco persone con 4 dosi che continuano a prendere il virus (un mio conoscente con 4 vaccini, positivo per 4 volte in 6 mesi. quante persone ha infettato inconsciamente? e smettiamola di chiamare vaccino questo farmaco.


Se dovessi prenderti sul serio ti direi che in questo ragionamento si denota poca conoscenza della materia e un'ostinazione nel difendere posizioni palesemente insostenibili.
Ma per quel poco che ti conosco Giza, sono sicuro che tu abbia una capacità di ragionamento superiore alla media e che se adotti questo punto di vista tu lo faccia per puro spirito di polemica.

I vaccini, lo sappiamo bene da almeno 100 anni, non hanno un'efficacia del 100%, così come non ce l'hanno gli antibiotici, gli antinfiammatori o qualsiasi altro farmaco.
Non vedo perchè si debba pretendere la perfezione dal vaccino anti covid.

L'effetto del vaccino, o meglio, della vasta campagna di vaccinazioni effettuata in tutto il mondo ha avuto l'indubbio merito di abbassare drasticamente il tasso di letalità del virus e quindi salvare la vita a milioni di persone. Nessuno con un minimo di serietà può obiettare a questo fatto.

Se prendi i dati della John Hopkins University, che segue il fenomeno fin dal 2019, puoi vedere con assoluta chiarezza che il tasso di letalità tra prima e dopo il vaccino non è nemmeno paragonabile.
Ti faccio un esempio:

- nella settimana del 19 Aprile 2020, prima dei vacicni, su 571.600 casi registrati ci sono stati 51.700 morti, ovvero una letalità superiore al 9%
- nella settimana del 22 Luglio 2022, quando la campagna vaccinale era praticamente completa, su 7.700.000 casi ci sono stati 15.750 decessi, ovvero una letalità dello 0,2%

Questo significa che la gente, grazie ai vaccini muore QUARANTACINQUE VOLTE MENO. E' pura matematica. Non c'è nulla da negare o confutare. Non ci sono altre interpretazioni possibili. Punto.

E per questo i novax devono ringraziare chi si è vaccinato, perchè il rallentamento del contagio (che oltretutto porta alla sparizine delle varianti più letali) protegge pure questo gruppo di idioti, loro malgrado.
Per questo quando vedo degli ignoranti che dall'alto della loro "laurea all'università della strada" sparano stronz@te una dietro l'altra mi incazzo seriamente: perchè con le loro stupidaggini mettono a rischio la vita degli altri, inclusi magari i miei cari.

Sul fatto che poi le multinazionali abbiano lucrato sull'epidemia facendo pagare i vaccini dieci volte il costo, o che i governi siano stati lenti, inetti e corrotti sono perfettamente d'accordo.
Ma questo è un altro discorso, di stampo socio-politico che non ha niente a che vedere sulla polemica vax-novax e sull efficacia farmacologica dei vaccini.

saluti.


Sono cosi avanti che quando guardo indietro vedo il futuro.
giza
Inviato: Wednesday, December 07, 2022 3:14:53 PM

Rank: AiutAmico

Iscritto dal : 10/27/2006
Posts: 9,491
come dice Ottavia si andrebbe avanti all'infinito tra pro e contro.
...........I vaccini, lo sappiamo bene da almeno 100 anni, non hanno un'efficacia del 100%,..................? non mi sembra che l'antivaiolo, l'antitifica e antipolio per citarne alcuni non abbiano avuto efficacia al 100%. documentazione di medici che non fanno show televisivi continui per farsi notare asseriscono che le varianti sono dovute al vaccino poco efficace nel bloccare il contagio e l'infezione. questo è stato detto anche dalla stessa pfifer ma sottaciuto dai media. cmq siamo liberi di pensare con la propria testa.
ladydrupal0
Inviato: Thursday, December 08, 2022 2:03:46 PM
Rank: Member

Iscritto dal : 11/28/2022
Posts: 15
dead ha scritto:
[quote=giza]....

saluti.




Cari radical chic, ho sempre pensato che “quelli di sinistra” (definizione assai ampia e “inclusiva”, per usare un termine che a loro piace molto), fossero tutti matti, nel senso più pieno del termine.

La loro negazione della realtà, il dissociarsi da essa.
Per citare solo alcune perle preziose di queste saggezze, i “migranti sono una risorsa e ci pagano le pensioni”, “ i sessi non esistono” , “ le razze umane sono un’invenzione”…

Quegli stessi intellettuali di sinistra che a loro parere i “no-vax”, estensivamente ricompresi, cioè tutti coloro che hanno dubbi, sono “idioti”, le cui cure suggerite sarebbero i manicomi del passato, le docce gelate, le camicie di forza, gli elettrochoc.

Quell' arrogante senso di superiorità politica, morale e civile nei confronti di chi non la pensa come loro.

Ecco, mi sia consentito suggerirle di leggere un libro che troverà sicuramente utile ad arricchire la sua biblioteca di illustre luminare:
https://www.amazon.it/Psicopatologia-Narcisismo-superiorit%C3%A0-sinistra-progressista/dp/B09MYXZ4R8

Non le svelo nulla per non toglierle la curiosità, ma anticipo solo che nelle pagine del libro si parla di quella che un tempo veniva definita “libertà d’espressione” che invece è oggi appannaggio dell’umore e delle fobie, di chi si arroga di stabilire arbitrariamente cosa può essere detto, scritto e persino pensato, i cosiddetti detentori di verità assoluta.

Ora, cercando di essere il meno prolissa possibile, onde non subire le rimostranze da @giza, mi preme solo farle notare che l’unico rischio che incorrono i suoi cari è quello di avere un familiare che si dimostra palesemente ignorante in materia, quantomeno perché non cede alla tentazione delle proprie certezze, ad avere dubbi, quelli che poi ci aiutano ad avere un senso del limite, a non considerarci né infallibili né onnipotenti.

Del resto, la sua tesi appare fallace ab inizio. La vaccinazione generalizzata, quella secondo la quale una popolazione vaccinata in massa contro il microbo germe di una malattia contagiosa, beneficia di una immunità collettiva, che dovrebbe imporre quell’obbligo di solidarietà, non pare qui venire in rilievo in quanto è ormai noto che l’impatto della vaccinazione sulla trasmissione del Sars-CoV-2 e delle sue varianti non è diverso da quello tra persone non vaccinate.

La stessa Pfizer, anche di recente, ha chiaramente confermato quanto pubblicamente chiarito prima dell’inizio della campagna di vaccinazione, cioè che gli studi e i test erano stati condotti sull’efficacia del vaccino nei confronti della riduzione delle forme gravi (e non) della Covid-19, e non sulla trasmissione in generale del virus.

Il fatto che nell’arco temporale riportato ci sia stato un drastico calo delle mortalità, appare del tutto ingannevole.

Ora, non solo è stata appositamente considerata una finestra temporale in cui dati erano all’estremo sia in un verso che nell’altro, ma nemmeno si chiarisce per quale motivo si ritiene che la carica virale, dopo oltre due anni, si sia abbassata per effetto del vaccino e non per il semplice decorso del tempo.

Una cosa è certa, a livello globale, la letalità della SARS-CoV-2 per il 2020 è stata dello 0,15%-0,20% (IFR), equivalente a quella dell'influenza moderata.

Gli adolescenti e i bambini con un tasso di mortalità dello 0,002% (IFR) non sono mai stati a rischio significativo per la SARS-CoV-2.

Al momento dell'approvazione del «richiamo», era anche evidente che l'intera popolazione non era più particolarmente minacciata dalla SARS-CoV-2 a causa della prevalente «variante delta»: la letalità era ancora di circa lo 0,01-0,02% (IFR) in tutto il mondo, il che corrispondeva a un'influenza lieve.

Con la comparsa della «variante Omicron», la letalità a livello mondiale era solo dello 0,001-0,002% (IFR). «Omicron» è quindi almeno 50 volte meno pericoloso della normale influenza per la popolazione nel suo complesso.

Ciò malgrado, si è autorizzato un medicinale altamente sperimentale e pericoloso contro una malattia che non rappresenta una minaccia maggiore dell'influenza per la popolazione nel suo complesso.

Come ultima «ancora di salvezza», taluni si affannano a dimostrare che la popolazione target a rischio più elevato di persone anziane e pre-malate sarebbe stata almeno in parte efficacemente protetta contro la SARS-CoV-2. Ma non è nemmeno questo il caso. La «vaccinazione» non riesce chiaramente a raggiungere la necessaria «grande» efficacia.

Le «vaccinazioni» dovrebbero proteggere da malattie gravi (mortali o invalidanti), mentre non c'è nemmeno uno studio che si avvicini a dimostrare la protezione contro le malattie gravi: i pochi casi esaminati rientrano nel campo della casualità statistica.
Le «vaccinazioni» dovrebbero «immunizzare» a lungo termine, cosa che non è stata dimostrata in un solo studio sui «vaccini» a base di mRNA.

Ovviamente, i «vaccini» a base di mRNA non hanno l'effetto duraturo necessario, altrimenti non verrebbero propagati i «booster» previsti fin dall'inizio.

Inoltre, dalla primavera del 2022 è emersa una tendenza globale secondo la quale i vaccinati si ammalano molto più gravemente dei non vaccinati: le cifre mondiali dei ricoveri e dei decessi sono ora guidate da coloro che sono stati vaccinati più volte. L'"efficacia» è quindi presumibilmente negativa.

Non viene garantito un rigoroso monitoraggio dei prodotti, né viene fornita una trasparente informazione al pubblico, diffondendo invece in modo evidente informazioni fuorvianti o del tutto false:

• ci si accontentata di un sistema di segnalazione puramente passivo nell'ambito della sorveglianza del mercato, che non può in alcun modo essere considerato adeguato in termini di rischio per un medicinale così nuovo, gravato da rischi considerevoli e ancora allo stadio di sperimentazione sull'uomo (fase clinica III), e che è ovviamente inadeguato.

Piuttosto, i «vaccini» a base di mRNA avrebbero dovuto essere sottoposti a un monitoraggio attivo (farmacovigilanza) - come in condizioni di studio - fin dall'inizio.

In Italia, rispetto ad altri Paesi dell'UE, viene segnalata solo una piccola percentuale di tutte le reazioni avverse ai farmaci.

Questa massiccia sotto-denuncia impedisce all'opinione pubblica di riconoscere la portata delle devastanti conseguenze.


Ad ogni buon conto(col beneficio del dubbio), qualora essi abbiano davvero permesso di uscire dall'emergenza, l'occasione è gradita per ringraziarvi per l'altissimo senso del dovere e il generoso spirito di solidarietà sociale per esservi sottoposti alla sperimentazione con la punturina magica e faccio mio l'impegno che, qualora i gravissimi effetti di lunga durata (come espressamente riportato da Studi indipendenti che volontariamente preferisco non citare per evitare di alimentare ulteriore livore e malanimo ) dovessero verificarsi, offrirò un cospicuo contributo alla cerimonia prevista quale momento di riconoscenza per Voi Cari tutti. Whistle Whistle Whistle


Mi duole constare che a tutt'oggi molte persone non sono ancora consapevoli di partecipare a un esperimento umano su scala mondiale.



sabbb
Inviato: Thursday, December 08, 2022 3:04:33 PM
Rank: AiutAmico

Iscritto dal : 9/12/2009
Posts: 6,631
ladydrupal0 Speak to the hand
Lei mi fa "semplicemente" GODERE Applause

PS. i “migranti sono una risorsa e ci pagano le pensioni” :

'Metti caso' ho un azienda ,una ditta o quello che è, come operai (seguitemi bene) prendo 5 coccodrilli, 2 ippopotami e 3 giraffe , dico bene che l'indomani le pensioni le pagheranno questi?
Dico bene e come,visto che i contributi li han versati tali e su tali "persone".

Insomma questa storia è falsa ,irrispettosa, ingannevole e istigatoria.

La faccio breve: prendete gente italiana , i contributi li verseranno tali persone e l'indomani le pensioni , saranno pagate da questi che hanno versato i contributi.

Non ce l'ho con chi viene e lavora i regola (pochissimi, a Napoli per esempio sulle pompe di benzina sono tutti exrtacomunitari,quasi nessuno in regola) però lo sfottò non lo accetto poiche di questo si tratta!

Riformulo: se tu metti in regola gli ippopotami,saranno questi a versare i contributi. E' normale poi dire che gli ippopotami hanno pagato la pensione agli italiani.
Se prendi xxx saranno xxx a versare e pagare i contributi.

..... Se invece prendi un italiano è altesì NORMALE i contributi verranno versati a tali persone e di conseguenza pagheranno loro (e magari saranno anche felici di farlo) la pensione ai nostri connazionali.

davix
Inviato: Thursday, December 08, 2022 3:55:48 PM

Rank: AiutAmico

Iscritto dal : 2/4/2011
Posts: 3,977
ladydrupal0 ha scritto:
Inoltre, dalla primavera del 2022 è emersa una tendenza globale secondo la quale i vaccinati si ammalano molto più gravemente dei non vaccinati: le cifre mondiali dei ricoveri e dei decessi sono ora guidate da coloro che sono stati vaccinati più volte. L'"efficacia» è quindi presumibilmente negativa.



Azzzzz.... ti dovremmo credere sulla fiducia? Think



ladydrupal0 ha scritto:
con la punturina magica e faccio mio l'impegno che, qualora i gravissimi effetti di lunga durata



Ecco i NO VAX! Privi di qualsiasi prova attuale e argomenti dimostrativi puntano sulla PAURA nel lungo termine. Ma andate a c..... Brick wall


ladydrupal0 ha scritto:
(come espressamente riportato da Studi indipendenti che volontariamente preferisco non citare per evitare di alimentare ulteriore livore e malanimo ) ,



... e te pareva! Silenced Applause




N.B.

Togliamo di mezzo questa poltiglia mistificatoria e fraudolenta, è solo spam. NON invocate la Libertà d'espressione per certe elucubrazioni.
















sabbb
Inviato: Thursday, December 08, 2022 7:44:19 PM
Rank: AiutAmico

Iscritto dal : 9/12/2009
Posts: 6,631
davix ha scritto:


e fraudolenta
..azz d'oh!
E a tal proposito proprio "voi" parlate di fraudolento ?



















giza
Inviato: Friday, December 09, 2022 9:19:41 AM

Rank: AiutAmico

Iscritto dal : 10/27/2006
Posts: 9,491
lady, hai centrato appieno l'obiettivo. lasciamoli nelle loro convinzioni schiavi di una dittatura farmacologica.
.....Gli adolescenti e i bambini con un tasso di mortalità dello 0,002% (IFR) non sono mai stati a rischio significativo per la SARS-CoV-2..... vero, perchè non sono stati impestati da intrugli sperimentali.


davix ....Ecco i NO VAX! Privi di qualsiasi prova attuale e argomenti dimostrativi puntano sulla paura. ..... forse ti riferivi ai vax

sabbb forse hai frainteso lady, ......La loro negazione della realtà,(radical chic) il dissociarsi da essa.
Per citare solo alcune perle preziose di queste saggezze, i “migranti sono una risorsa e ci pagano le pensioni”, . si, se dal RDC si togliesse una quota per l'INPS, :-)
solfami
Inviato: Friday, December 09, 2022 1:36:22 PM

Rank: AiutAmico

Iscritto dal : 11/14/2003
Posts: 2,262
sabbb ha scritto:
davix ha scritto:


e fraudolenta
..azz d'oh!
E a tal proposito proprio "voi" parlate di fraudolento ?



Salve
qui da me 2 ripeto 2 infermiere addette alle vaccinazioni furono arrestate,
iniettavano acqua distillata, se ne sono accorti i colleghi vedendo il fustino diminuire e chiedendosi perché era lì.
Da indagini(non posso citare fonte ma chi è....capisce) si calcola che dalle mie parti almeno il 5% abbia avuto acqua distillata e che alcune infermiere si sono fatte
il triplo stipendio.
Si evince chiaramente che la maggioranza dei presunti vaccinati si sia preso il covid,
ovviamente costoro giravano impunemente con un green pass per modo di dire.
Logicamente nessuno riflette che decine di addetti alla vaccinazione hanno fatto il "furbo".
Meditare prima di...........
Saluti

















solfami
Inviato: Friday, December 09, 2022 2:15:10 PM

Rank: AiutAmico

Iscritto dal : 11/14/2003
Posts: 2,262
ladydrupal0 ha scritto:
dead ha scritto:
[quote=giza]....

saluti.




Cari radical chic, ho sempre pensato che “quelli di sinistra” (definizione assai ampia e “inclusiva”, per usare un termine che a loro piace molto), fossero tutti matti, nel senso più pieno del termine.

La loro negazione della realtà, il dissociarsi da essa.
Per citare solo alcune perle preziose di queste saggezze, i “migranti sono una risorsa e ci pagano le pensioni”, “ i sessi non esistono” , “ le razze umane sono un’invenzione”…

Quegli stessi intellettuali di sinistra che a loro parere i “no-vax”, estensivamente ricompresi, cioè tutti coloro che hanno dubbi, sono “idioti”, le cui cure suggerite sarebbero i manicomi del passato, le docce gelate, le camicie di forza, gli elettrochoc.

Quell' arrogante senso di superiorità politica, morale e civile nei confronti di chi non la pensa come loro.

Ecco, mi sia consentito suggerirle di leggere un libro che troverà sicuramente utile ad arricchire la sua biblioteca di illustre luminare:
https://www.amazon.it/Psicopatologia-Narcisismo-superiorit%C3%A0-sinistra-progressista/dp/B09MYXZ4R8

Non le svelo nulla per non toglierle la curiosità, ma anticipo solo che nelle pagine del libro si parla di quella che un tempo veniva definita “libertà d’espressione” che invece è oggi appannaggio dell’umore e delle fobie, di chi si arroga di stabilire arbitrariamente cosa può essere detto, scritto e persino pensato, i cosiddetti detentori di verità assoluta.

Ora, cercando di essere il meno prolissa possibile, onde non subire le rimostranze da @giza, mi preme solo farle notare che l’unico rischio che incorrono i suoi cari è quello di avere un familiare che si dimostra palesemente ignorante in materia, quantomeno perché non cede alla tentazione delle proprie certezze, ad avere dubbi, quelli che poi ci aiutano ad avere un senso del limite, a non considerarci né infallibili né onnipotenti.

Del resto, la sua tesi appare fallace ab inizio. La vaccinazione generalizzata, quella secondo la quale una popolazione vaccinata in massa contro il microbo germe di una malattia contagiosa, beneficia di una immunità collettiva, che dovrebbe imporre quell’obbligo di solidarietà, non pare qui venire in rilievo in quanto è ormai noto che l’impatto della vaccinazione sulla trasmissione del Sars-CoV-2 e delle sue varianti non è diverso da quello tra persone non vaccinate.

La stessa Pfizer, anche di recente, ha chiaramente confermato quanto pubblicamente chiarito prima dell’inizio della campagna di vaccinazione, cioè che gli studi e i test erano stati condotti sull’efficacia del vaccino nei confronti della riduzione delle forme gravi (e non) della Covid-19, e non sulla trasmissione in generale del virus.

Il fatto che nell’arco temporale riportato ci sia stato un drastico calo delle mortalità, appare del tutto ingannevole.

Ora, non solo è stata appositamente considerata una finestra temporale in cui dati erano all’estremo sia in un verso che nell’altro, ma nemmeno si chiarisce per quale motivo si ritiene che la carica virale, dopo oltre due anni, si sia abbassata per effetto del vaccino e non per il semplice decorso del tempo.

Una cosa è certa, a livello globale, la letalità della SARS-CoV-2 per il 2020 è stata dello 0,15%-0,20% (IFR), equivalente a quella dell'influenza moderata.

Gli adolescenti e i bambini con un tasso di mortalità dello 0,002% (IFR) non sono mai stati a rischio significativo per la SARS-CoV-2.

Al momento dell'approvazione del «richiamo», era anche evidente che l'intera popolazione non era più particolarmente minacciata dalla SARS-CoV-2 a causa della prevalente «variante delta»: la letalità era ancora di circa lo 0,01-0,02% (IFR) in tutto il mondo, il che corrispondeva a un'influenza lieve.

Con la comparsa della «variante Omicron», la letalità a livello mondiale era solo dello 0,001-0,002% (IFR). «Omicron» è quindi almeno 50 volte meno pericoloso della normale influenza per la popolazione nel suo complesso.

Ciò malgrado, si è autorizzato un medicinale altamente sperimentale e pericoloso contro una malattia che non rappresenta una minaccia maggiore dell'influenza per la popolazione nel suo complesso.

Come ultima «ancora di salvezza», taluni si affannano a dimostrare che la popolazione target a rischio più elevato di persone anziane e pre-malate sarebbe stata almeno in parte efficacemente protetta contro la SARS-CoV-2. Ma non è nemmeno questo il caso. La «vaccinazione» non riesce chiaramente a raggiungere la necessaria «grande» efficacia.

Le «vaccinazioni» dovrebbero proteggere da malattie gravi (mortali o invalidanti), mentre non c'è nemmeno uno studio che si avvicini a dimostrare la protezione contro le malattie gravi: i pochi casi esaminati rientrano nel campo della casualità statistica.
Le «vaccinazioni» dovrebbero «immunizzare» a lungo termine, cosa che non è stata dimostrata in un solo studio sui «vaccini» a base di mRNA.

Ovviamente, i «vaccini» a base di mRNA non hanno l'effetto duraturo necessario, altrimenti non verrebbero propagati i «booster» previsti fin dall'inizio.

Inoltre, dalla primavera del 2022 è emersa una tendenza globale secondo la quale i vaccinati si ammalano molto più gravemente dei non vaccinati: le cifre mondiali dei ricoveri e dei decessi sono ora guidate da coloro che sono stati vaccinati più volte. L'"efficacia» è quindi presumibilmente negativa.

Non viene garantito un rigoroso monitoraggio dei prodotti, né viene fornita una trasparente informazione al pubblico, diffondendo invece in modo evidente informazioni fuorvianti o del tutto false:

• ci si accontentata di un sistema di segnalazione puramente passivo nell'ambito della sorveglianza del mercato, che non può in alcun modo essere considerato adeguato in termini di rischio per un medicinale così nuovo, gravato da rischi considerevoli e ancora allo stadio di sperimentazione sull'uomo (fase clinica III), e che è ovviamente inadeguato.

Piuttosto, i «vaccini» a base di mRNA avrebbero dovuto essere sottoposti a un monitoraggio attivo (farmacovigilanza) - come in condizioni di studio - fin dall'inizio.

In Italia, rispetto ad altri Paesi dell'UE, viene segnalata solo una piccola percentuale di tutte le reazioni avverse ai farmaci.

Questa massiccia sotto-denuncia impedisce all'opinione pubblica di riconoscere la portata delle devastanti conseguenze.


Ad ogni buon conto(col beneficio del dubbio), qualora essi abbiano davvero permesso di uscire dall'emergenza, l'occasione è gradita per ringraziarvi per l'altissimo senso del dovere e il generoso spirito di solidarietà sociale per esservi sottoposti alla sperimentazione con la punturina magica e faccio mio l'impegno che, qualora i gravissimi effetti di lunga durata (come espressamente riportato da Studi indipendenti che volontariamente preferisco non citare per evitare di alimentare ulteriore livore e malanimo ) dovessero verificarsi, offrirò un cospicuo contributo alla cerimonia prevista quale momento di riconoscenza per Voi Cari tutti. Whistle Whistle Whistle


Mi duole constare che a tutt'oggi molte persone non sono ancora consapevoli di partecipare a un esperimento umano su scala mondiale.





Salve
Laureata in.........
leggi solo La Verità.......
Saluti
giza
Inviato: Friday, December 09, 2022 2:48:39 PM

Rank: AiutAmico

Iscritto dal : 10/27/2006
Posts: 9,491
doppio vaccino OBBLIGATORIO E A DISTANZA DI 15 GG PRESO IL COVID DUE VOLTE. e ma sono le varianti.... VARIANTI UN CAXXO !!!!!! DITE PIUTTOSTO CHE NON FUNZIONA. hanno inventato le varianti come scusa e intanto vendono vaccini modificati per le varianti.

non vi è ancora entrato nella testolina che ci sono in gioco i miliardi ???? e le case farmaceutiche col beneplacito bustarellato dei governi se ne sbattono della salute? anzi più ci ammaliamo più loro guadagnano.
poi ti abbassano il valore del colesterolo da 220 a 200 per vendere il farmaco, che ti fa venire il diabete e quello per il diabete ti fa venire l'ipertensione e quello dell'ipert. ti fa calare il potassio ecc.
fatto anche il vaccino antinfluenzale e stò facendo un raffreddore dietro l'altro. ma che merde ci iniettano? convincerebbe di più Mastrota o il Baffo che il min. della salute.
dead
Inviato: Monday, December 12, 2022 9:24:57 AM

Rank: AiutAmico

Iscritto dal : 9/20/2004
Posts: 1,561
ladydrupal0 ha scritto:

Cari radical chic, ...
...
...Mi duole constare che a tutt'oggi molte persone non sono ancora consapevoli di partecipare a un esperimento umano su scala mondiale.


Il mondo è bello perchè vario, ma non basta un lunghissimo post pieno di farneticazioni per farmi cambiare idea; senza contare che partire inquadrando una persona in base alle sue presunte idee politiche è quanto di più approssimativo si possa fare.

Sono contento di essere stato abbastanza fortunato da poter ricevere un'educazione completa e varia che mi permette di affrontare con logica e rigore anche argomenti estremamente complessi.
Non sono laureato all'università della strada: ho una laurea vecchio ordinamento in ingegneria chimica ed ho imparato a ragionare ed a formarmi un'opinione in base a fatti concreti e rigore scientifico, senza appoggiarmi ad idee politiche e/o complottistiche, per cui questi pseudo ragionamenti populistici mi lasciano totalmente indifferente.

La mia opinione l'ho esposta e ne sono pienamente convinto. Poi ognuno la pensa come gli pare.
Certo è un peccato che tanta gente si faccia plagiare da chiacchiere non supportate da fatti, ma non ci posso fare nulla.

buona giornata.


Sono cosi avanti che quando guardo indietro vedo il futuro.
Utenti presenti in questo topic
Guest


Salta al Forum
Aggiunta nuovi Topic disabilitata in questo forum.
Risposte disabilitate in questo forum.
Eliminazione tuoi Post disabilitata in questo forum.
Modifica dei tuoi post disabilitata in questo forum.
Creazione Sondaggi disabilitata in questo forum.
Voto ai sondaggi disabilitato in questo forum.

Main Forum RSS : RSS

Aiutamici Theme
Powered by Yet Another Forum.net versione 1.9.1.8 (NET v2.0) - 3/29/2008
Copyright © 2003-2008 Yet Another Forum.net. All rights reserved.