Aiutamici Forum
Benvenuto Ospite Cerca | Topic Attivi | Utenti | | Log In | Registra

Arrestato nel Duomo richiedente asilo povero ed indifeso, in Italia per pagarci le pensioni Opzioni
ladydrupal
Inviato: Wednesday, August 12, 2020 4:18:52 PM

Rank: AiutAmico

Iscritto dal : 12/13/2017
Posts: 118

È di qualche ora fa la notizia che un onesto cittadino, probabilmente di origine magrebine o egiziane è stato arrestato nel Duomo di Milano.

Auspichiamo che la Magistratura faccia al più presto chiarezza sulla triste vicenda, rimettendo in libertà il ragazzo, e si approfondiscano se ci sono eventuali profili di responsabilità in capo alle guardie, per ammanettamento violento con male ai polsi, oppure atti di violenza ingiustificata dettata dall’odio raziale, tutte conseguenze dell’odio disseminato della destra , cattiva e fascista.


E adesso Forza, tutti in piazza Duomo ad inginocchiarci. Whistle
Sponsor
Inviato: Wednesday, August 12, 2020 4:18:52 PM

 
sabbb
Inviato: Wednesday, August 12, 2020 8:53:06 PM
Rank: AiutAmico

Iscritto dal : 9/12/2009
Posts: 5,683
io adesso non voglio infierire ,anche perchè non sono il tipo.
Dico solo una cosa:
molti politici vivono in case "a se" alcuni in piena campagna,altri su qualche cucuzzolo o ville appartate.
i figli vanno in posti rinomati e controllati,le loro case sono a videosorveglianza lato digitale e spesso lato umano.
Alcuni persone ,cittadini normali abitano in luoghi dove il fenomeno è molto meno visivo.....

In altre parole c'è una porzione di gente che non vive il malessere e degrado che purtroppo anche non volendo (è da verificare..) porta queste persone.

Per esempio dalle mie parti su 1 km che fai a piedi o con la macchina vieni avvicinato almeno 30 volte: chi ti vuole vendere i fazzoletti (spesso ai semafori,dove bloccano anche il traffico fino a quando non gli danno spiccioli) il lavavetri,quello che ti chiede (e senza fazzoletti) e tutti gli altri appresso.

Riformulo: li fanno entrare ma poi siamo noi a doverceli sorbire.
Loro come già detto è improbabile vengono disturbati: macchina di stato,ville personali inaccessibili e tutto quanto.

Ho chiesto ad un parente stretto che vive in Svizzera come gestiscono gli extracomunitari ehm pardon gli ospiti e i room.
La stessa domanda l'ho fatta ad un altro parente stretto che vive in Germania,la risposta è stata pressochè identica:

come gestiamo chi?

In sintesi altrove non c'è lo sconcio che c'è qui ,se non hai un lavoro SLOGGI in max 3 mesi. non c'è verso. Le baracche e le roulotte ? (e si che voglio la ruspa!)
Ma non esiste e se ci sono casi sono in percentuale nulli al condfronto con quello che accade qui.
Se scrivo così è perchè a me pesa sta cosa,non ci posso fare niente ,mi infastidisce essere rotto le palle ogni 10 metri. Per non parlare della puzza del piscio in un vicolo si e l'altro pure. Magari sarà anche gente del posto ma il cesso a casa qui ce l'hanno quasi tutti, TRANNE chi una casa non ce l'ha.

Poi c'è un altra cosa che vorrei far notare: l'essere umano ha bisogni fisiologici.
ora: (due punti) chi se lo scopa uno che non ha casa,un lavoro un auto ecc? (scusate ma altrimenti non arrivava bene!)
Ecco che molti fanno da se,tirano la prima donna che gli capita in un posto e li stupro e violenza.
Non ci avete mai pensato?
Ma no,come non avete mai pensato che potrebbe capitare a voltra madre,vostra sorella ,vostra figlia o voltra moglie.
Tutti di mente aperta,finchè non capiterà a voi. Poi ne riparliamo.

Voglio la regolarizzazione e in parti uguali di gente che chiede asilo,ma prima ancora voglio la parità: se vieni qui e ti offende il crocifisso e tante altre cose io devo poter venire nel tuo paese e dire e fare uguale. Altrimenti qui accetti la storia e i costumi,io a casa tua farò uguale.
Mi permetterebbero di camminare con il mio compagno (è un esempio) mano nella mano nel loro paese?
Compagna e compagna?
Vestiti scollati all'occidentale?

Insomma al tuo paese devo fare quello che dici tu.
Nel mio o comunque in un altro paese dobbiamo fare lo stesso quello che dici tu.
Pare ci sia un dislivello..
giza
Inviato: Thursday, August 13, 2020 9:29:55 AM

Rank: AiutAmico

Iscritto dal : 10/27/2006
Posts: 7,729
bravo. spettiamo la replica del lobo.
ladydrupal
Inviato: Thursday, August 13, 2020 11:46:50 AM

Rank: AiutAmico

Iscritto dal : 12/13/2017
Posts: 118

Esatto Sabbb, il tuo discorso è ineccepibile e lo condivido punto per punto. La situazione è oltre i limiti. Volevano e hanno avuto un governo che ha riaperto i porti al traffico di carne umana. Un Parlamento dove una forza che ormai rappresenta poco più dell’1% per cento della popolazione, ha imposto una sanatoria che poi si è rilevata una grande truffa con marocchini poco più che trentenni che abbisognano della badante e regolarizzano il loro badante marocchino, contratti di lavoro falsi per ottenere il permesso.

Politicanti che si dichiarano solidali con gli immigrati clandestini, rivendicando un ruolo antirazzista colpevolizzando l’antagonista politico, però nascondono accuratamente e ambiguamente la realtà dei fatti e la verità, secondo cui le sinistre sono colluse con le ONG e gli scafisti che trafficano in esseri umani, allo scopo di lucrare grazie ai fondi elargiti dall’Europa e dal Governo italiano su ogni singolo migrante illegale che sbarca sul nostro territorio.

Una volta che le Coop rosse e le organizzazioni colluse in questo squallido mercimonio di vite umane, hanno raggiunto il loro scopo, i migranti sono abbandonati a sé stessi, divenendo facili prede delle mafie e della malavita come manovalanza criminale.

I clandestini che senza permesso tentano illegalmente di entrare in Italia, pur sapendo che per farlo occorrerebbero i necessari visti, di ingresso e gli eventuali permessi di lavoro per rimanerci, vengono fagocitati dal meccanismo delinquenziale e arrogante palesato da elementi sinistroidi, marionette che concorrono a determinare situazioni di disprezzo della democrazia, di illegalità, e di falsità. Si emanano leggi che mirano a demonizzare e colpevolizzare chiunque pronunci parole come zingaro o negro, e qualsiasi altro riferimento che puntualizzi la diversità di genere, nel nome di un universo ermafrodita orgogliosamente lesbico e omosessuale, di preti che soddisfano le loro devianze sessuali con questi immigrati.

Per non parlare dei media, ormai completamente asserviti, nascondono i crimini che costoro compiono quotidianamente, affinché la gente non sappia che la stragrande maggioranza di questo universo criminale non è altro che ciò che rimane della “benevola” accoglienza degli elementi sinistroidi. Questa è la triste e cruda realtà dei fatti, che prescinde da qualsivoglia colore politico.

Del resto, non ne fanno più segreto: visto che non prendono più voti dagli italiani, non resta che tentare con gli immigrati. Povera Italia!
sabbb
Inviato: Thursday, August 13, 2020 2:43:52 PM
Rank: AiutAmico

Iscritto dal : 9/12/2009
Posts: 5,683
In tutto questo ci tengo a spiegare bene o ancora meglio il mio pensiero:
per quello che mi riguarda NON HA importanza il colore della pelle di qualsivoglia individuo (e se ci sono persone razzista,per il colore allora questi sono messi veramente ,davvero MOLTO male)
io considero una ricchezza la diversità,la cultura nuova o emergente PURCHE' non mi fate vedere i paradossi!

Alla pari mi va bene. Privilegiati no,dove io pago le tasse sul vino,sigarette,carburante,vestiario ,da quando sono natto facciamo prima, E TUTTO IL RESTO,poi devo vedere dei commenti in TV di persone sbarcate qui,su suolo italiano,dove devo udire conosco bene i miei diritti.
E attenzione,si riferiva alla casa ,lavoro ,sanità e tutto quanto,guarda caso ,un sacco di persone italiane che ribadisco hanno contribuito alla riccehzza del paese (le tasse menzionate su) non hanno.

Cioè arrivi fresco fresco,scendi dal gommone (e forse ancora prima) e ti sei autoconvinto (o ti hanno convinto) che ti devono, TI DEVONO aiutare.

Altresì mi piacerebbe che chi va nei loro paesi a depredarli,portasse dono o dazio per quello che prendono. (l'ho detta così moplto breve ma sarebbe un discorso interessante,ma difficile via web)

A proposito l'altro giorno ,per forza di cose sono duvoto andare a comprare delle lampade in un negozio cinese.
Alla (mia) richiesta dello scontrino il cinese replica qui niente cassa,niente scontrino.
Sempre nel centro della città (perchè il montanaro parla considerando quelle 4 pecore,io vivo in una delle città più popolate di italia,la terza come numero abitanti) extracominutari e comunque gente non italiana senza mascherine e tutto,tutto quanto.....
Moment.
Voglio nuovamente dire una cosa che dico da sempre:
1° la mal politica (o la politica fatta male,vedete voi come meglio vi aggrada) fa diventare razzista anche a chi ha fatto e fa i salti mortali per non diventarlo. (!)
Il cinese che non ha nemmeno la cassa AL CENTRO STORICO ,non in un vicolo nascosto dove non lo si vede,mentra all'italiano se lo becchi gli fai la multa e tutto quanto. Idem le mascherine,a me che sono italiano lo imponi,a questi no,possono fare come preferiscono.

2° amo persino gli extraterrestri (figuriamoci gli extracomunitari) purchè rispetti le regole,ti comporti bene,lavori in regola e a parità di ore e di paga come noi altri fessi che ci siamo nati qui,in italia.

Fino a quando vedrò la discriminazione non nei loro confronti che talvolta sono privilegiati,ma la discriminazione verso il mio popolo continuerò "ESSERE" razzista.

Saluti.
giza
Inviato: Thursday, August 13, 2020 2:56:37 PM

Rank: AiutAmico

Iscritto dal : 10/27/2006
Posts: 7,729
mi sa che "qualcuno" è in ferie. ahahaha
ladydrupal
Inviato: Thursday, August 13, 2020 3:52:19 PM

Rank: AiutAmico

Iscritto dal : 12/13/2017
Posts: 118
solfami
Inviato: Thursday, August 13, 2020 5:30:25 PM

Rank: AiutAmico

Iscritto dal : 11/14/2003
Posts: 1,996
Salve
Si consiglia :
Memorie di un cuoco d' astronave
di Massimo Mongai 1997
anche in pdf free
non solo x le ricette,
ma per molte parole che portano a profonde riflessioni.
Saluti
solfami
Inviato: Thursday, August 13, 2020 5:36:53 PM

Rank: AiutAmico

Iscritto dal : 11/14/2003
Posts: 1,996
sabbb ha scritto:
io adesso non voglio infierire ,anche perchè non sono il tipo.
Dico solo una cosa:
molti politici vivono in case "a se" alcuni in piena campagna,altri su qualche cucuzzolo o ville appartate.
i figli vanno in posti rinomati e controllati,le loro case sono a videosorveglianza lato digitale e spesso lato umano.
Alcuni persone ,cittadini normali abitano in luoghi dove il fenomeno è molto meno visivo.....

In altre parole c'è una porzione di gente che non vive il malessere e degrado che purtroppo anche non volendo (è da verificare..) porta queste persone.

Per esempio dalle mie parti su 1 km che fai a piedi o con la macchina vieni avvicinato almeno 30 volte: chi ti vuole vendere i fazzoletti (spesso ai semafori,dove spesso bloccano il traffico fino a quando non gli danno spiccioli) il lavavetri,quello che ti chiede e senza fazzoletti o altro, e tutto il resto appresso.

Riformulo: li fanno entrare ma poi siamo noi a doverceli sorbire.
Loro come già detto è improbabile vengono disturbati: macchina di stato,ville personali inaccessibili e tutto quanto.

Ho chiesto ad un parente stretto che vive in Svizzera come gestiscono gli extracomunitari ehm pardon gli ospiti e i room.
La stessa domanda l'ho fatta ad un altro parente stretto che vive in Germania,la risposta è stata pressochè identica:

come gestiamo chi?

In sintesi altrove non c'è lo sconcio che c'è qui ,se non hai un lavoro SLOGGI in max 3 mesi. non c'è verso. Le baracche e le roulotte ? (e si che voglio la ruspa!)
Ma non esiste e se ci sono casi sono in percentuale nulli al condfronto con quello che accade qui.
Se scrivo così è perchè a me pesa sta cosa,non ci posso fare niente ,mi infastidisce essere rotto le palle ogni 10 metri. Per non parlare della puzza del piscio in un vicolo si e l'altro pure. Magari sarà anche gente del posto ma il cesso a casa qui ce l'hanno quasi tutti, TRANNE chi una casa non ce l'ha.

Poi c'è un altra cosa che vorrei far notare: l'essere umano ha bisogni fisiologici.
ora: (due punti) chi se lo scopa uno che non ha casa,un lavoro un auto ecc? (scusate ma altrimenti non arrivava bene!)
Ecco che molti fanno da se,tirano la prima donna che gli capita in un posto e li stupro e violenza.
Non ci avete mai pensato?
Ma no,come non avete mai pensato che potrebbe capitare a voltra madre,vostra sorella ,vostra figlia o voltra moglie.
Tutti di mente aperta,finchè non capiterà a voi. Poi ne riparliamo.

Voglio la regolarizzazione e in parti uguali di gente che chiede asilo,ma prima ancora voglio la parità: se vieni qui e ti offende il crocifisso e tante altre cose io devo poter venire nel tuo paese e dire e fare uguale. Altrimenti qui accetti la storia e i costumi,io a casa tua farò uguale.
Mi permetterebbero di camminare con il mio compagno (è un esempio) mano nella mano nel loro paese?
Compagna e compagna?
Vestiti scollati all'occidentale?

Insomma al tuo paese devo fare quello che dici tu.
Nel mio o comunque in un altro paese dobbiamo fare lo stesso quello che dici tu.
Pare ci sia un dislivello..


Salve
non so se l'avete notato,
ma nei dibattiti, nessuno dice:
chi li mantiene e con che soldi:
le idee si sostengono col denaro, il proprio, non quello degli altri.
Detto della mia famiglia.
Se li pescassimo nelle tasche dei "cervelloni", si calmerebbero.
Ovviamente una percentuale sui guadagni lordi e non detraibile,
diciamo il 5% a vita, non annullabile.
Dite che "atterrano"?
Saluti
sabbb
Inviato: Thursday, August 13, 2020 6:11:20 PM
Rank: AiutAmico

Iscritto dal : 9/12/2009
Posts: 5,683
giza ha scritto:
mi sa che "qualcuno" è in ferie. ahahaha
sono in ferie oppure no,per quello che mi riguarda certi commenti mi stra scivolano addosso,spesso manco li leggo.
io posso fare il confronto e posso addirittura cambiare idea,ma con chi e se ne vale la pena.
Speak to the hand
giza
Inviato: Friday, August 14, 2020 9:40:31 AM

Rank: AiutAmico

Iscritto dal : 10/27/2006
Posts: 7,729
sabbb nn era riferito a te.
sabbb
Inviato: Friday, August 14, 2020 7:28:51 PM
Rank: AiutAmico

Iscritto dal : 9/12/2009
Posts: 5,683
Lo so traquillo giza ;

>>> per restare in tema (occhio e orecchie al secondo link)

https://bit.ly/30Wn7lJ

https://bit.ly/2Y1xwLa

ladydrupal
Inviato: Saturday, August 15, 2020 5:33:35 AM

Rank: AiutAmico

Iscritto dal : 12/13/2017
Posts: 118
Sabbb, un noto proverbio dice che “Chi è causa del suo mal pianga sé stesso”.

Se i napoletani, votano un De Magistris con queste idee, non hanno di cui lamentarsi, e quindi non posso che augurare loro buona fortuna
https://voxnews.info/2019/05/11/de-magistris-i-migranti-ci-devono-colonizzare-la-mia-sfida-e-questa/

e non fatevi abbindolare da quello che sostengono molti sindaci, anche di ideologie non proprio apertamente pro-immigrati (come lo è De Magistris), che in risposta ai loro concittadini elettori ostaggio del degrado e della violenza di un’immigrazione incontrollata fingono di lamentarsi con il governo e al tempo stesso dicono di non poterci fare nulla.

Infatti, proprio in queste ultime settimane si legge sempre più spesso, di Sindaci (soprattutto di area grillina) non proprio apertamente favorevoli a questa immigrazione selvaggia delle città che amministrano, ma nel contempo si voltano dall’altra parte.

Queste persone entrano nel nostro Paese con il delirio dell’onnipotenza perché questo è il messaggio che vogliamo inviare. I migranti figurano oggi come i nuovi schiavi, come merce umana nell’economia globale necessari per abbassare il costo del lavoro, ingrassare coop rosse, e implorare qualche spicciolo in Europa.

I Sindaci, i prefetti, hanno molte armi a disposizione per riportare sicurezza e legalità nel territorio.

Ti faccio un esempio. I miei genitori abitano in una città di mare sulla costa adriatica (amministrata da un Sindaco di ideologie vicino alla Meloni), che soprattutto nei periodi estivi richiama molta delinquenza (anche italiani) e molti immigrati irregolari che in riviera vendono di tutto.

Ebbene, da settimane la Polizia locale ha intensificato l'attività di controllo su tutto il territorio sequestrando la merce abusiva in vendita e coadiuvata dalla locale stazione dei carabinieri, arrestano subito coloro che oppongono resistenza al sequestro o compiono altri crimini. Morale della favola: in riviera non trovi più un immigrato, si sono spostati tutti nell’altro litorale amministrato da un sindaco di sinistra. Altrimenti detto: quel Signore del video che balla nudo in strada, dalle mie parti, sarebbe stato immediatamente denunciato e ristretto nel più vicino ospedale psichiatrico giudiziario.

Se sei irregolare, denuncia penale e rimpatrio immediato.
Se sei regolare, e commetti dei crimini, occorre una rivisitazione con inasprimento del codice penale nella parte in cui già oggi prevede l’espulsione obbligatoria per condanne superiori a due anni, e del testo unico in materia di stupefacenti.

Ad esempio, oggi la violazione dell’obbligo della quarantena per chi è positivo al virus è punita a titolo di reato con l’arresto da 3 a 18 mesi e con l’ammenda da 500 ad 5.000 euro, dunque per la flagranza di reato da parte dello straniero si potrebbe tranquillamente prevedere l’immediata espulsione.

Buon Ferragosto a tutti

sabbb
Inviato: Saturday, August 15, 2020 9:44:10 AM
Rank: AiutAmico

Iscritto dal : 9/12/2009
Posts: 5,683
Buongiorno.
Ho letto e mi trovo con quello che dici.
Un osservazione : il sindaco attuale,da quel che mi risuta non lo hanno votato i napoletani.
Pare che si creò un contesto dove era solo lui candidato. (...............)

Inoltre la gente di Napoli sa benissimo che il sindaco attuale è a favore. In tanti non lo appoggiano e molti altri lo vorrebbero fuori dai giochi. Molti insoddisfatti insomma e spesso a buon ragione,senza stare neanche a citare le problematiche del posto,dove alcune sarebbero eccome risolvibili,ma non si vuole....
Quindi la responsabilità non è solo del sindaco attuale ma dei sindaci che ci sono stati prima, infine e non di poco conto le responsabilità che finalmente vedo qualcuno capisce, e lo dice chiaramente dei prefetti.
Ma: il sindaco vive in una zona dove se li vede li vede raramente e comunque non gli danno fastisio,in alcun modo.

Il restante del popolo napoletano invece se lo deve accollare tutti i giorni Brick wall

Quanto agli articoli penali ecc molti (napoletani compresi) le multe non le pagano. Qui bisognerebbe una volta per tutte innescare una procedura dove se non paghi te li fai di galera,altrimenti ogn'uno di loro continuerà a fare quello che gli pare,tanto tu mi fai la multa ed io CONTINUO A NON PAGARLE.

Il fatto stessso che c'è una fetta di persone che qui passa con i semafori a rosso (e con una disinvoltura che manco ve la sognate) altri senza targa, troppi senza assicurazione e persino senza patente ( solitamente proprio gente che è approdata qui grazie ai perbenisti di stabeataM.....) dimostra e conferma proprio questo. Sanno che al max c'è una multa (che non pagheranno) or dunque continuano come niente fosse. Fai passare il messaggio che se non paghi (anche se non ce li hai, e non per una questione di 'furbizia') vai in galera,vedi come si sitema tutto l'ambaradan, in tempi brevi.

Saluti Speak to the hand

ladydrupal
Inviato: Saturday, August 15, 2020 11:09:35 AM

Rank: AiutAmico

Iscritto dal : 12/13/2017
Posts: 118

Sui dati non si discute, se ne prende semplicemente atto.
Dal 1° agosto 2018 al 31 luglio 2019, il numero degli sbarchi era crollato con un consistente risparmio dei costi per l’accoglienza per oltre 1,7 miliardi di euro.

https://www.interno.gov.it/sites/default/files/2020-08/cruscotto_giornaliero_14-08-2020.pdf

Questi risparmi sono andati a farsi benedire con gli sbarchi più che triplicati rispetto a quando c’era Salvini.
E pensate cosa avrebbe potuto fare Salvini senza la zavorra grillina.

I militari dovrebbero avere licenza di sparare a vista contro questi criminali.
https://ilpiccolo.gelocal.it/trieste/cronaca/2020/08/14/news/scoppia-la-rivolta-al-cpr-di-gradisca-un-carabiniere-ferito-e-migranti-in-fuga-1.39195521

Il supporto della gente comune (che i mass media si guardano bene dal diffondere), dei cittadini è il nostro unico carburante con la speranza di poter tornare presto a votare.

https://video-ams4-1.xx.fbcdn.net/v/t39.24130-2/10000000_744028306389816_5157942677515502866_n.mp4?_nc_cat=102&_nc_sid=985c63&efg=eyJ2ZW5jb2RlX3RhZyI6Im9lcF9oZCJ9&_nc_ohc=EbGVacUR-1MAX-mv5IY&_nc_ht=video-ams4-1.xx&oh=56118f08942ac0a0b00c0b2546bf946e&oe=5F5DEFAE

Saluti
solfami
Inviato: Saturday, August 15, 2020 12:18:33 PM

Rank: AiutAmico

Iscritto dal : 11/14/2003
Posts: 1,996
ladydrupal ha scritto:

Sui dati non si discute, se ne prende semplicemente atto.
Dal 1° agosto 2018 al 31 luglio 2019, il numero degli sbarchi era crollato con un consistente risparmio dei costi per l’accoglienza per oltre 1,7 miliardi di euro.

https://www.interno.gov.it/sites/default/files/2020-08/cruscotto_giornaliero_14-08-2020.pdf

Questi risparmi sono andati a farsi benedire con gli sbarchi più che triplicati rispetto a quando c’era Salvini.
E pensate cosa avrebbe potuto fare Salvini senza la zavorra grillina.

I militari dovrebbero avere licenza di sparare a vista contro questi criminali.
https://ilpiccolo.gelocal.it/trieste/cronaca/2020/08/14/news/scoppia-la-rivolta-al-cpr-di-gradisca-un-carabiniere-ferito-e-migranti-in-fuga-1.39195521

Saluti


Salve
se i militari potessero sparare, ci sarebbe la legge marziale,
con pena di morte con processino rapido per
i traditori dello stato e quindi del popolo e dell'umanità.
Con legge marziale: cannoneggiamento barconi, (il biglietto aereo Germania Nigeria in turistica 400euro, nave Tunisi-Palermo 40)
politici corrotti, ladri , grassatori, stupratori, pedofili, ecc , chi beccato con soldi all'estero (per favorire il paese straniero che avrà i denari x la sua economia)
tutti al muro, niente prescrizione e tempi in settimana.
Ma guardiamo chi ci lascia la pelle; i pesce gatti (poveri cristi), chi andava in giro al momento del blocco(non è più penale, in quanto contagiare qualcuno
e mandarlo al cimitero, vedere BG sarebbe una cosa da niente), tutti i politici con processo in corso, i furbastri del pubblico con filmati e documenti lampanti.
Quindi niente militari perché sarebbero stati fucilati molti di quelli che.........
Infatti una trentina di anni fa Rocco Buttiglione aveva dichiarato che non potevano farsi le leggi contro di loro.
Se poi crei la prescrizione, quanta gente in libertà , pronti a riprendere l' attività criminale contro il popolo.
Vedi i tangentopoliani e l'Expo, gli stessi delinquenti.
Chi ce li ha rimessi? Gli amici degli amici , che sono come loro ma non li hanno mai processati/beccati.
Non so se avete notato: la prima lega , mostrava i cappi in parlamento, ma ha votato le inedite leggi sulle prescrizioni (centinaia d migliaia di politici salvati)
tranne quando abbiamo perso i mondiali ai rigori, ma c'erano ancora i puri che non essendoci l'euforia della vittoria si sono svegliati.
i 5 stelle di grilliana memoria erano x la pulizia e l'onestà, ma entrambi i "partiti" non hanno abolito le leggi sulle prescrizioni quando erano insieme.
Molto strano vero?
Saluti
sabbb
Inviato: Saturday, August 15, 2020 1:23:37 PM
Rank: AiutAmico

Iscritto dal : 9/12/2009
Posts: 5,683
L'analisi di solfami è quasi impeccabile.

Detto questo io non sono a favore di sparare ma una soluzione va trovata .
Un altra osservazione: molti di quelli che arrivano qui arrivano "per colpa di internet" .

Vedono spiagge belle,città con auto e benessere ,anche giustamente cercano di migliorare. Ma non è l'abbandonare la propria terra nativa, il metodo.
Combattessero li le loro battaglie,pretendendo se e la dove il caso. (poi diciamocelo,alcuni in italia compresa,non hanno possibilità eppure,eppure si prendono la libertà di sfornare 3 / 4 figli. Poi vogliono l'aiuto dallo stato Eh? ) INCOSCIENTI!

A proposito poi di migliorare,che ne dite se domani io e altri diciamo beh io a Palermo, a Pisa (tanto per fare qualche nome,a puro scopo esemplificativo insomma) non ci sto bene,voglio andarmene Beverly Hills oppure che ne so in un isola bello tranquillo?

Mi farebbero andare?
Non funziona così. E altrimenti tutti andrebbero dove si sta meglio.

E detto tra di noi a me quelli di colore,come gli africani sono quelli che mi danno meno fastidio (talvolta alcun fastidio) di certi altri.
Quelli da sloggiare sono beh,non posso sfogare ,sul web,ripeto , sul web (!)
Intanto i room,buona parte di loro.....
solfami
Inviato: Saturday, August 15, 2020 1:41:27 PM

Rank: AiutAmico

Iscritto dal : 11/14/2003
Posts: 1,996
[quote=sabbb]L'analisi di solfami è quasi impeccabile.


Salve
Quasi?
Tieni conto che non sono laureato in giurisprudenza o economia
laonde per cui non sono un parolaio, sono più un militare/vulcaniano
di poche parole e non sono bravo a esporre, altrimenti sarei un politico
come certi "baciocconi" passati e presenti.
Saluti
P.S. chi ha letto il libro?
solfami
Inviato: Saturday, August 15, 2020 2:43:09 PM

Rank: AiutAmico

Iscritto dal : 11/14/2003
Posts: 1,996
ladydrupal ha scritto:

Il supporto della gente comune (che i mass media si guardano bene dal diffondere), dei cittadini è il nostro unico carburante con la speranza di poter tornare presto a votare.



Saluti


Salve
Supporto della gente comune che ascolta solo chi strilla di più e promette,
le promesse se non scritte e autenticate non valgono nulla,
avuto il miracolo ,gabbato lo santo
come ad ogni elezione.
Gente comune senza basi storiche( chiedete chi era De Pretis o solo Giolitti e cosa fecero,
andate ad assistere agli esami universitari di storia, c'è da restarci secchi)
il giorno dopo si sono già scordati i vari scandali
in questo mondo perché esiste la pubblicità?
Chi è bravo a vendersi fa carriera e non parlo solo della salivazio emorroidailis.
I mass media del ventennio o Germania 1930/1944 con le adunate oceaniche
di gente comune , dimostrano che la gente segue il "personaggio" col carisma,
che poi glielo mette in quel tal posto.
Sono rari i politici che mettono x iscritto il programma e lo autenticano
impegnandosi a realizzarlo(per fortuna Adolf non ce l' ha fatta,
ma ci sono ancora degli ignoranti illetterati che ci credono)
vedi Francesco Filippi - Mussolini ha fatto anche cose buone.
Chi segue la lampada senza criterio fa la fine della falena o della sardina nella rete.
Saluti
Utenti presenti in questo topic
Guest


Salta al Forum
Aggiunta nuovi Topic disabilitata in questo forum.
Risposte disabilitate in questo forum.
Eliminazione tuoi Post disabilitata in questo forum.
Modifica dei tuoi post disabilitata in questo forum.
Creazione Sondaggi disabilitata in questo forum.
Voto ai sondaggi disabilitato in questo forum.

Main Forum RSS : RSS

Aiutamici Theme
Powered by Yet Another Forum.net versione 1.9.1.8 (NET v2.0) - 3/29/2008
Copyright © 2003-2008 Yet Another Forum.net. All rights reserved.