Aiutamici Forum
Benvenuto Ospite Cerca | Topic Attivi | Utenti | | Log In | Registra

Installare SSD al posto hdd Opzioni
maxtorti
Inviato: Wednesday, April 09, 2014 8:31:08 PM
Rank: AiutAmico

Iscritto dal : 8/31/2013
Posts: 75
ma sostituendo HDD di un notebook NUOVO con uno SSD tipo samsung 840

da 120 Gb a 80 euro che dite ? buono come prezzo ???

Ma visto che i portatili NON hanno mai il disco del SO, e quindi
Lo stesso ritengo sia nel hdd, come si fa ? a notebook NUOVO
Si clona tutto hdd sul sdd e poi una volta sost. si fa instalalzione
di windows ? corretto o ?

PS c'e qualche GUIDA ?
Sponsor
Inviato: Wednesday, April 09, 2014 8:31:08 PM

 
bobo779256
Inviato: Thursday, April 10, 2014 7:47:43 PM

Rank: AiutAmico

Iscritto dal : 4/8/2011
Posts: 3,130
Ho anch'io quel disco, la versione pro, velocissimo, anche se lo uso su SATA-2.
Per mettere il nuovo SSD devi in pratica clonare il vecchio disco sul nuovo, usando uno dei tanti programmi di backup/clonazione che si trovano in rete.
Lo spazio sul nuovo SSD deve essere maggiore dello spazio occupato sul disco da sostituire: se ad esempio vuoi montare l'SSD che hai scritto da 120 GB, il vecchio deve avere uno spazio totale occupato inferiore a 120 GB, poi crei la copia di backup e la inserisci nel nuovo SSD.

Di guide ne trovi in rete, basta fare una ricerca, ad esempio questa qua è un inizio.

Quest'altro invece è il pdf d'aiuto della Samsung per il suo SSD.

Così facendo hai il disco vecchio che non viene toccato, una volta messo l'SSD se non dovesse andare basta rimettere il vecchio è ritorni come prima.

Però occhio, se il portatile è nuovo aprendolo dovrebbe decadere la garanzia, informati sul sito del produttore se è così.
maxtorti
Inviato: Friday, April 11, 2014 8:46:06 PM
Rank: AiutAmico

Iscritto dal : 8/31/2013
Posts: 75
miticoooo grazie !

cavoli vero, dici che ci sono sigilii sulle viti ?

e se lo faccio dopo quindi a SO installato la clonazione ? cosa cambia ? ciaooo
bobo779256
Inviato: Saturday, April 12, 2014 6:17:15 PM

Rank: AiutAmico

Iscritto dal : 4/8/2011
Posts: 3,130
maxtorti ha scritto:
... dici che ci sono sigilii sulle viti ?

Normalmente credo ci sia un'etichetta adesiva che copre una delle viti strategiche, ma non è detto, nel mio portatile MSI ad esempio non c'è nulla e leggendo il contratto di licenza posso aggiungere o modificare a piacimento dischi e RAM.

maxtorti ha scritto:
e se lo faccio dopo quindi a SO installato la clonazione ? cosa cambia ?

Allora, qui il discorso è un po' complesso, vediamo se riesco a farmi capire...
Installare un S.O. da zero è sempre meglio, soprattutto se si tratta di Win7 o Win8, perchè in fase di installazione il S.O. 'sente' che il disco è un SSD e mette in atto tutta una serie di migliorie per non pregiudicarne la vita e il buon funzionamento: ad esempio viene disattivata la deframmentazione che su un SSD non ha senso, ed altro.

Se, come nel tuo caso, il DVD del S.O. non è presente sei costretto a fare una clonazione del vecchio e ripristinare tale clonazione sull'SSD, come ho fatto io passando da Vista a 8: cioè avevo un disco tradizionale con Vista, ho aggiornato a 8, creato una copia di backup su disco USB esterno, messo l'SSD, ripristinato la copia di backup. Poi 8 ha 'sentito' in automatico che il disco è un SSD ed ha attivato le funzioni che servono (TRIM, disattivato deframmentazione automatica, altro che non ricordo).
L'unico problema riscontrato è l'allineamento dati ma ho risolto con un programma esterno.

Quindi, alla fine, se installi da zero un S.O. (Win7 o Win8 sono gli unici che supportano nativamente i dischi SSD) non hai alcun problema; se installi da clonazione disco vecchio potresti imbatterti in problemi di allineamento dati e partizioni disco vecchio troppo grande per il nuovo SSD.

Se monti un Samsung c'è compreso un suo programma che si chiama Samsung Magician, che ha delle funzioni di ottimizzazione sia del disco sia del S.O., oltre a verificare e aggiornare il firmware dell'unità e fare test di velocità. C'è anche un programma per la migrazione da HD a SSD, non mi ricordo il nome.
miticoalex
Inviato: Saturday, April 12, 2014 7:49:42 PM

Rank: AiutAmico

Iscritto dal : 10/19/2010
Posts: 14,547
bobo779256 ha scritto:
se installi da clonazione disco vecchio potresti imbatterti in problemi di allineamento dati e partizioni disco vecchio troppo grande per il nuovo SSD..


Concordo.


maxtorti
Inviato: Sunday, April 13, 2014 12:01:20 PM
Rank: AiutAmico

Iscritto dal : 8/31/2013
Posts: 75
grazieee....ma leggo che a volte e senza motivo si gusstano senza un motivo vero ?


e leggo:

"Se si tratta di quello base, io per quella cifra punterei sul Crucial M550 da 128 GB o sul più economico Plextor M5s per diversi motivi (8GB in più, celle MMC, condensatori per garantire la continuità di alimentazione). "


quindi va bene sto pextor ?

PS per la clonazione che prg usare ?
crilupa
Inviato: Tuesday, July 29, 2014 9:11:51 PM

Rank: AiutAmico

Iscritto dal : 9/6/2006
Posts: 6,071
bobo779256 ha scritto:


L'unico problema riscontrato è l'allineamento dati ma ho risolto con un programma esterno.



Ritorno sull'argomento perchè adesso mi interssa direttamente, cosa è l' allineamento dati?
Grazie

bobo779256
Inviato: Wednesday, July 30, 2014 12:57:57 AM

Rank: AiutAmico

Iscritto dal : 4/8/2011
Posts: 3,130
A questo link spiegano bene cos'è e perchè da problemi.

Considera che negli SSD è letteralmente di vitale importanza l'allineamento, dato che in un SSD prima di scivere qualcosa in un cluster questo deve essere cancellato, quindi evitare di far fare operazioni inutili aumenta la vita effettiva dell'SSD (il numero di scritture nelle celle di memoria dell'SSD non sono infinite).

Ma anche nei sistemi RAID con dischi tradizionali è importante.

Insomma, verificare ed eventualmente correggere è utile.

Provato di persona, ripristinando una copia di Vista su un disco SSD e poi aggiornando a 8 le prestazioni sono aumentate dopo l'allineamento.

Se servono programmi per la verifica e l'allineamento, li cerco nei meandri dei miei dischi ALLINEATI...
crilupa
Inviato: Wednesday, July 30, 2014 7:32:41 AM

Rank: AiutAmico

Iscritto dal : 9/6/2006
Posts: 6,071
Ti ringrazio, ho messo nei preferiti il topic in modo da non perderlo per quando il cambio.
A quanto ho capito, pochetto ma ci arriverò, è essenziale questa operazione.
Mi interessa sapere se con SSD posso utilizzare le immagini che ho creato nel tempo fatte con macrium reflect (WIN 8 e 8.1 XP non credo le utilizzerò più); stando a quanto ho capito ogni volta che ripristinerò un'immagine dovrò fare l'allineamento a meno che rifaccia le immagini una volta montato SSD le salvo su HDD e poi le riutilizzo al bisogno su SSD...giusto?
Altro dubbio, questo è il mio C da 232 Gb



Macrium reflect ha il problema che può ripristinare un'immagine solo su un HD di capacità pari o superiore di quella da cui è stata ricavata, un SSD da 250 Gb è superiore, pari o minore del mio HD?
Pensavo ad un samsung ed ho visto che c'è scritto solo "drive" cosa vuole dire?
Marche im alternativa ai samsung? ovvio con rapporto qualità prezzo.
Ma poi vale la pena cambiare da HD a SSD in termini di velocità oppure è un miglioramento trascurabile?
Grazie mille per l'aiuto.
Paolo

EDIT Va bene QUESTO (con riduzione) sul mio desktop?
bobo779256
Inviato: Wednesday, July 30, 2014 12:27:14 PM

Rank: AiutAmico

Iscritto dal : 4/8/2011
Posts: 3,130
crilupa ha scritto:
Ti ringrazio, ho messo nei preferiti il topic in modo da non perderlo per quando il cambio.
A quanto ho capito, pochetto ma ci arriverò, è essenziale questa operazione.

Già, per la durata stessa dell'SSD, daccordo che la tecnologia avanza e anche per gli SSD c'è un MTBF di 1 milione di ore, ma perchè accorciare tale milione in operazioni non necessarie....

crilupa ha scritto:
Mi interessa sapere se con SSD posso utilizzare le immagini che ho creato nel tempo fatte con macrium reflect (WIN 8 e 8.1 XP non credo le utilizzerò più); stando a quanto ho capito ogni volta che ripristinerò un'immagine dovrò fare l'allineamento a meno che rifaccia le immagini una volta montato SSD le salvo su HDD e poi le riutilizzo al bisogno su SSD...giusto?

Si, le puoi utilizzare senza patemi, al limite dovrai rifare l'allineamento, ma ci mette un minuto, poi ti metto il link del programma che uso io, tranquillo, è aggratis.
crilupa ha scritto:
Altro dubbio, questo è il mio C da 232 Gb

Macrium reflect ha il problema che può ripristinare un'immagine solo su un HD di capacità pari o superiore di quella da cui è stata ricavata, un SSD da 250 Gb è superiore, pari o minore del mio HD?

Qui è un terno al lotto, ma in linea di massima se il disco è da 256 GB, formattato sarà da 256 GB reali, cioè informatici circa 238 GB; il mio Samsung 840 pro, ad esempio, dà in byte 256.051.916.800 che raggruppati in GB dà 238. Comunque, anche se dovessi usare ad esempio un disco SSD da 120 GB, basta che riduci la partizione al minimo possibile, nel tuo caso circa 73.6 + una decina di GB in più, fai l'immagine, e poi dopo il ripristino sul nuovo SSD riallarghi la partizione al massimo.

crilupa ha scritto:
Pensavo ad un samsung ed ho visto che c'è scritto solo "drive" cosa vuole dire?

Probabilmente è la versione liscia senza software aggiuntivo, una versione OEM.

crilupa ha scritto:
Marche im alternativa ai samsung? ovvio con rapporto qualità prezzo.

Mah, qui ti devi affidare alla rete per avere notizie certe, ad esempio prova a dare un'occhiata qua, SanDisk, Crucial o OCZ sono i marchi che vanno per la maggiore, ovvio che anche gli Intel vanno bene ma costicchiano qualcosa in più.
crilupa ha scritto:
Ma poi vale la pena cambiare da HD a SSD in termini di velocità oppure è un miglioramento trascurabile?

Più che il cambio di CPU o aumento di RAM, io consiglio di sostituire un disco tradizionale con un SSD per aumentare le prestazioni del PC, anche il più scarso apporta benefici in termini di prestazioni e tempo di risposta inavvicinabili anche ai migliori Raptor da 15mila giri; una volta cambiato vedrai che ti chiederai 'ma prima come facevo senza?', garantito. Poi apporta altri benefici meno pubblicizzati, come il consumo inferiore e la quantita di calore emesso molto bassa.
Anche se, come nel mio caso, hai un controller S-ATA 2 e monti un SSD S-ATA 3 non avrai problemi, anzi, il mio 840 pro dà come prestazioni sia in scrittura che in lettura 280 MB/s, quasi il massimo del S-ATA 2.

crilupa ha scritto:
EDIT Va bene QUESTO (con riduzione) sul mio desktop?

Certo, la serie evo è la serie successiva alla pro dei Samsung, forse un pelo meno performante ma più che ok.

Dimenticavo, il programma per il controllo e l'attuazione dell'allineamento che ho usato è Aomei Partition Assistant Standard, un programma che gestisce partizioni più che valido, una volta selezionato il disco/partizione compare a sinistra la voce Allineamento partizione, selezionandolo ti dice anche se serve o meno l'allineamento.
bobo779256
Inviato: Wednesday, July 30, 2014 1:14:46 PM

Rank: AiutAmico

Iscritto dal : 4/8/2011
Posts: 3,130
A puro titolo informativo, metto le catture di asSSD dopo il test dell'SSD e di un disco tradizionale Seagate da 1.5 TB che uso io, test effettuati appena installato l'SSD più di un anno fa e con S.O. non ottimizzato:



Le voci 4K e 4K-64Thrd hanno valori centinaia di volte più veloci per l'SSD, anche il tempo di risposta o Acc.time sono frazioni di millisecondi per l'SSD rispetto al disco tradizionale.

I valori riferiti al 4K sono i valori più veritieri per un uso giornaliero del disco, più sono alti migliore sarà la risposta del S.O., quotidianamente il S.O. apre centinaia di files di piccole dimensioni e perciò tale valore è importante.

Anche il numero di operazioni al secondo eseguibili, che in questo test non compaiono, è importante, più sono e meglio è; per l'SSD Samsung si parla di circa 80-90 mila operazioni al secondo, un disco tradizionale difficilmente supera le 100.

Quindi, più che la prestazione pura di lettura/scrittura sequenziale, sono importanti gli altri fattori, operazioni al secondo e lettura scrittura di file piccoli 4K insieme all'Access time.
crilupa
Inviato: Wednesday, July 30, 2014 2:39:40 PM

Rank: AiutAmico

Iscritto dal : 9/6/2006
Posts: 6,071
Grazie mille per la spiegazione ne farò tesoro.
Paolo
maxtorti
Inviato: Thursday, July 31, 2014 1:57:27 PM
Rank: AiutAmico

Iscritto dal : 8/31/2013
Posts: 75
raga , ottimo post.

quindi un buon SSD e che magari costi anche poco ?

anche se leggo che variano anche in base ai GB quindi sui bassi
vanno meglio alcuni modelli su quelli grandi altri, vero ????
private
Inviato: Thursday, July 31, 2014 2:12:52 PM
Rank: AiutAmico

Iscritto dal : 6/10/2014
Posts: 48
maxtorti ha scritto:
raga , ottimo post.

quindi un buon SSD e che magari costi anche poco ?

anche se leggo che variano anche in base ai GB quindi sui bassi
vanno meglio alcuni modelli su quelli grandi altri, vero ????


Se lo devi utilizzare in un PC desktop ricorda di comprare anche l'adattatore.
maxtorti
Inviato: Thursday, July 31, 2014 2:22:11 PM
Rank: AiutAmico

Iscritto dal : 8/31/2013
Posts: 75
no in un portatile ,,,gia compreso tutto nella confezione o ?
crilupa
Inviato: Thursday, July 31, 2014 3:16:54 PM

Rank: AiutAmico

Iscritto dal : 9/6/2006
Posts: 6,071
Ieri ho fatto un giro da Mediaword ed ho visto degli SSD ma hanno dei prezzi veramente cari, ho visto 128 Gb Maxtor a 120 euro
Quello che avevo linkato sopra (QUESTO) mi pare a buon prezzo.
Credo possa andare anche su portatile perchè da 2,5 pollici ma aspetta la conferma da chi ne sa più di me.

bobo779256
Inviato: Thursday, July 31, 2014 4:38:16 PM

Rank: AiutAmico

Iscritto dal : 4/8/2011
Posts: 3,130
Tutti i dischi SSD sono da 2,5 pollici, tranne rari casi in cui sono da 3,5 o altri in un formata m-SATA.
Per i portatili bisogna solo verificare che non accettino dischi a spessore ridotto, ma c'è specificato sulle istruzioni, oppure vedere le dimensioni di quello installato.
Per l'installazione, solo in alcuni desktop bisogna ricorrere agli adattatori 3,5/2,5, ma spesso sono già presenti vani per montare dischi da 2,5, basta guardare.
private
Inviato: Thursday, July 31, 2014 5:04:14 PM
Rank: AiutAmico

Iscritto dal : 6/10/2014
Posts: 48
Io ho il seguente però l'ho pagato molto do più. A corredo c'è anche il disco "Samsung magician" per i vari settaggi automatici oppure manuali.

http://www.amazon.it/Samsung-MZ-7TE250BW-Pollici-Nero-Antracite/dp/B00E391OX6/ref=sr_1_1?ie=UTF8&qid=1406818753&sr=8-1&keywords=evo+250+gb
crilupa
Inviato: Thursday, July 31, 2014 7:36:37 PM

Rank: AiutAmico

Iscritto dal : 9/6/2006
Posts: 6,071
Ho visto poco fa da Unieuro/Marcopolo il samsung evo 250 Gb a Euro 179, carolotto
@Bobo confermi che va bene sul mio desktop Dell (C) dove ho già tre HD sata (cavo dati rosso piccolo) WIN 8.1 - grazie - vedi link sotto

https://imageshack.com/i/nsdscn4779sj

Utenti presenti in questo topic
Guest


Salta al Forum
Aggiunta nuovi Topic disabilitata in questo forum.
Risposte disabilitate in questo forum.
Eliminazione tuoi Post disabilitata in questo forum.
Modifica dei tuoi post disabilitata in questo forum.
Creazione Sondaggi disabilitata in questo forum.
Voto ai sondaggi disabilitato in questo forum.

Main Forum RSS : RSS

Aiutamici Theme
Powered by Yet Another Forum.net versione 1.9.1.8 (NET v2.0) - 3/29/2008
Copyright © 2003-2008 Yet Another Forum.net. All rights reserved.