Aiutamici Forum
Benvenuto Ospite Cerca | Topic Attivi | Utenti | | Log In | Registra

[RISOLTO] Sfruttare un HD un pò scassato Opzioni
bbrun
Inviato: Sunday, April 06, 2014 4:43:31 PM
Rank: AiutAmico

Iscritto dal : 3/14/2005
Posts: 859
Salve, da un portatile defunto ho recuperato il disco rigido.
Nel suddetto ci sono dei settori danneggiati, ma la quantità di spazio non mi sembra un gran che, il
problema è che i file che vanno a finire in quei settori non funzionano più o non sono più visionabili.
C'è un programma che dopo aver formattato il disco e aver segnalato come pericolosi come quei
settori ne proibisca l'uso?
Il sistema operativo del mio pc è Win XP.

Grazie.
Sponsor
Inviato: Sunday, April 06, 2014 4:43:31 PM

 
ciocca956
Inviato: Sunday, April 06, 2014 9:27:23 PM

Rank: AiutAmico

Iscritto dal : 1/5/2012
Posts: 3,214
bbrun ha scritto:
Salve, da un portatile defunto ho recuperato il disco rigido.
Nel suddetto ci sono dei settori danneggiati, ma la quantità di spazio non mi sembra un gran che, il
problema è che i file che vanno a finire in quei settori non funzionano più o non sono più visionabili.
C'è un programma che dopo aver formattato il disco e aver segnalato come pericolosi come quei
settori ne proibisca l'uso?
Il sistema operativo del mio pc è Win XP.

Grazie.


Ciao.
Formattazione a Basso livello con questo programma:
http://www.guidami.info/2010/05/formattazione-basso-livello-programma.html

Il link per scaricare il programma è in fondo alla pagina.

HDD LLF viene descritto come un programma che cancella in maniera definitiva i file. Però ha una particolarità: corregge i settori critici del disco e quelli fisicamente danneggiati li marca come inaccessibili; pertanto il S.O. li ignora.
Naturalmente non fa miracoli ed eventuali problemi di tipo elettromeccanico dovuti alla vetustà permarranno. Però vale la pena tentare di recuperare un HD vecchio finchè dura.

Tieni presente che la formattazione dura parecchio (4-5 ore per un HD da 500 GB). Inoltre sovente si interrompe anche più volte prima che arrivi alla fine. In questo caso ricomincia da capo finchè arriva a conclusione. Armati di pazienza.
Ciao Al.

ramak
Inviato: Monday, April 07, 2014 9:49:54 PM
Rank: AiutAmico

Iscritto dal : 4/7/2014
Posts: 45
io ho formattato un sacco di volte con l'utility che dici e non ha mai ricominciato dall'inizio;
è vero che ci mette 5 ore ma mica ricomincia
ciocca956
Inviato: Monday, April 07, 2014 11:33:21 PM

Rank: AiutAmico

Iscritto dal : 1/5/2012
Posts: 3,214
ramak ha scritto:
io ho formattato un sacco di volte con l'utility che dici e non ha mai ricominciato dall'inizio;
è vero che ci mette 5 ore ma mica ricomincia


Ciao.
Hai letto male. Non ho detto che ricomincia.
Ho detto che a volte (presumo a causa delle condizioni del disco) la formattazione si interrompe e che si deve riprendere da capo anche più volte finchè arriva alla fine.
Al.
ramak
Inviato: Tuesday, April 08, 2014 6:13:13 PM
Rank: AiutAmico

Iscritto dal : 4/7/2014
Posts: 45
mi sfugge la differenza semantica tra "ricominciare" e "riprendere da capo", forse parliamo in 2 Italiani diversi;
vediamo se interpreto:
inizia la formattazione e prosegue per un po'... poi a un certo punto se trova settori difettosi è come se si inceppasse; se succede tenta di scrivere più volte sugli stessi settori; in questo senso "ricomincia" ma solo sugli stessi settori, perché poi li marca difettosi e prosegue.
Invece se ci sono gravi errori proprio all'inizio,cioè come presumi tu, a causa delle cattive condizioni del disco, allora l'utility ricomincia davvero tutto da capo più volte
ho capito quello che intendevi o non ci siamo ancora?
bbrun
Inviato: Tuesday, April 08, 2014 7:49:12 PM
Rank: AiutAmico

Iscritto dal : 3/14/2005
Posts: 859
Ho prelevato->installato il programma, e ho formattato il disco a basso livello,
un'ora di tempo per un disco da 80 Gb, senza interruzioni.
Dato che lo stesso non offre la possibilità di formattarlo, per rendere valida la partizione,
lo ho fatto con Fat32format, Windows me lo formattava solo in NTFS.

Ho cercato, sia con la deframmentazione di Windows, che con il programma Defraggler, di vedere
lo spazio fisico danneggiato "marcato" come non usabile, ma i due programmi non lo fanno.

Mi ricordo che con l'MS-DOS c'erano programmi di formattazione che lo facevano, Ciocca, ne conosci
qualcuno che lo faccia?

Grazie.
ciocca956
Inviato: Tuesday, April 08, 2014 9:01:45 PM

Rank: AiutAmico

Iscritto dal : 1/5/2012
Posts: 3,214
ramak ha scritto:
mi sfugge la differenza semantica tra "ricominciare" e "riprendere da capo", forse parliamo in 2 Italiani diversi;
vediamo se interpreto:
inizia la formattazione e prosegue per un po'... poi a un certo punto se trova settori difettosi è come se si inceppasse; se succede tenta di scrivere più volte sugli stessi settori; in questo senso "ricomincia" ma solo sugli stessi settori, perché poi li marca difettosi e prosegue.
Invece se ci sono gravi errori proprio all'inizio,cioè come presumi tu, a causa delle cattive condizioni del disco, allora l'utility ricomincia davvero tutto da capo più volte
ho capito quello che intendevi o non ci siamo ancora?


Non ci siamo proprio.
ciocca956
Inviato: Tuesday, April 08, 2014 9:04:15 PM

Rank: AiutAmico

Iscritto dal : 1/5/2012
Posts: 3,214
bbrun ha scritto:
Ho prelevato->installato il programma, e ho formattato il disco a basso livello,
un'ora di tempo per un disco da 80 Gb, senza interruzioni.
Dato che lo stesso non offre la possibilità di formattarlo, per rendere valida la partizione,
lo ho fatto con Fat32format, Windows me lo formattava solo in NTFS.

Ho cercato, sia con la deframmentazione di Windows, che con il programma Defraggler, di vedere
lo spazio fisico danneggiato "marcato" come non usabile, ma i due programmi non lo fanno.

Mi ricordo che con l'MS-DOS c'erano programmi di formattazione che lo facevano, Ciocca, ne conosci
qualcuno che lo faccia?

Grazie.


No. La mia vita informatica inizia quando il Dos viene abbandonato. Non conosco nulla di quel mondo.
Al.
bbrun
Inviato: Tuesday, April 08, 2014 9:12:15 PM
Rank: AiutAmico

Iscritto dal : 3/14/2005
Posts: 859
ciocca956 ha scritto:

No. La mia vita informatica inizia quando il Dos viene abbandonato. Non conosco nulla di quel mondo.

No Ciocca, quello sull' MS-DOS era solo un ricordare le cose di allora.
Oggi come oggi non esiste un qualsiasi programma di gestione dei dischi che visualizzi i "Bad sector"?
ramak
Inviato: Tuesday, April 08, 2014 10:06:17 PM
Rank: AiutAmico

Iscritto dal : 4/7/2014
Posts: 45
no i bad sector vengono marcati a basso livello; una volta marcati il disco non li usa proprio, nel senso che non sono inclusi nei settori usati dalle partizioni è per questo che devi usare giustamente la LLF che ti diceva ciocca956. LLF non formatta né FAT32 né NTFS né niente altro, scrive solo bit di 0 (zero) dappertutto sul disco.

@ciocca956
allora se non è come ho inteso com'è? qua si sta per parlare io ci ho provato a capire cosa dicevi ma non è che sono telepatico
ciocca956
Inviato: Wednesday, April 09, 2014 2:05:36 PM

Rank: AiutAmico

Iscritto dal : 1/5/2012
Posts: 3,214
ramak ha scritto:
.................................................................................................................................................................

@ciocca956
allora se non è come ho inteso com'è? qua si sta per parlare io ci ho provato a capire cosa dicevi ma non è che sono telepatico



Quando LLF si interrompe chiude la formattazione tout-cour.
Bisogna che l'utente la riavvii e ricomincia da capo.
Ovviamente se la formattazione si interrompe prima del completamento solo una porzione del disco risulterà cancellata e corretta per cui occorre riavviarla. Anche più volte finchè arriva a formattare tutti i settori del disco.
ramak
Inviato: Wednesday, April 09, 2014 4:33:26 PM
Rank: AiutAmico

Iscritto dal : 4/7/2014
Posts: 45
beh ora è chiaro, da come l'avevi detto prima non si capiva.
:-)
bbrun
Inviato: Wednesday, April 09, 2014 7:31:44 PM
Rank: AiutAmico

Iscritto dal : 3/14/2005
Posts: 859
ramak ha scritto:
no i bad sector vengono marcati a basso livello; una volta marcati il disco non li usa proprio, nel senso che non sono inclusi nei settori usati dalle partizioni è per questo che devi usare giustamente la LLF che ti diceva ciocca956. LLF non formatta né FAT32 né NTFS né niente altro, scrive solo bit di 0 (zero) dappertutto sul disco.

Quindi se metto dei file nel disco questi non andranno a occupare quei settori, confermate?

Scusate se insisto ma voglio essere sicuro al 100%.
ciocca956
Inviato: Wednesday, April 09, 2014 7:47:43 PM

Rank: AiutAmico

Iscritto dal : 1/5/2012
Posts: 3,214
Esatto.
I settori marcati non saranno più presi in considerazione dal S.O. Come se non esistessero.
Al.
bbrun
Inviato: Thursday, April 10, 2014 9:23:36 AM
Rank: AiutAmico

Iscritto dal : 3/14/2005
Posts: 859
Ciocca, ti ringrazio molto per aver risolto questo mio problema.
ciocca956
Inviato: Thursday, April 10, 2014 6:28:05 PM

Rank: AiutAmico

Iscritto dal : 1/5/2012
Posts: 3,214
Dancing Whistle Dancing

Non c'è di che bbrun.
Alla prossima.
Al.
Utenti presenti in questo topic
Guest


Salta al Forum
Aggiunta nuovi Topic disabilitata in questo forum.
Risposte disabilitate in questo forum.
Eliminazione tuoi Post disabilitata in questo forum.
Modifica dei tuoi post disabilitata in questo forum.
Creazione Sondaggi disabilitata in questo forum.
Voto ai sondaggi disabilitato in questo forum.

Main Forum RSS : RSS

Aiutamici Theme
Powered by Yet Another Forum.net versione 1.9.1.8 (NET v2.0) - 3/29/2008
Copyright © 2003-2008 Yet Another Forum.net. All rights reserved.