Aiutamici Forum
Benvenuto Ospite Cerca | Topic Attivi | Utenti | | Log In | Registra

Adattare UPS da 2 uscite a 3, un azzardo? Opzioni
neofita_pc
Inviato: Sunday, September 30, 2012 8:57:47 PM
Rank: AiutAmico

Iscritto dal : 1/24/2005
Posts: 393
Ciao, ho un UPS Tecnoware Eco 1.1 dotato di sole 2 uscite. Vorrei poter collegare in qualche modo anche l'alimentatore del router in questo modo: in pratica dovrei procurami un cavo IEC dotato di una normale presa collegata all'UPS ma in uscita dovrebbe averne 2. Una dovrei collegarla al monitor e l'altra (magari procurandomi un altro cavo ponte) all'alimentatore del router. Non credo che in termini di erogazione di potenza chiederei molto di più all'UPS o sbaglio?
Sponsor
Inviato: Sunday, September 30, 2012 8:57:47 PM

 
neofita_pc
Inviato: Monday, October 01, 2012 5:32:24 PM
Rank: AiutAmico

Iscritto dal : 1/24/2005
Posts: 393
In attesa della risposta avevo pensato questo: con la dovuta attenzione potrei aggiungere io stesso lungo il cavo IEC un collegamento (spellando un pò i fili) costituito da un altro cavo che da una parte si colleghi, appunto al cavo IEC, e che dall'altro capo che termini con una normale presa elettrica femmina a cui collegare l'alimentatore del router. In questo caso si avrebbe (per le poche nozioni di elettrotecnica che ho...) un collegamento in parallelo. Mi confermate che per il minino assorbimento del router ciò non costituirebbe un problema?
wolfestein
Inviato: Monday, October 01, 2012 6:52:57 PM

Rank: AiutAmico

Iscritto dal : 2/15/2009
Posts: 12,536
I fili "sbucciati"non sono una buona idea,meglio uno sdoppiatore.
Non credo che siano grossi problemi di erogazione,ci sarà al limite una riduzione dell'autonomia dell'ups.

neofita_pc
Inviato: Monday, October 01, 2012 11:43:08 PM
Rank: AiutAmico

Iscritto dal : 1/24/2005
Posts: 393
Esiste un cavo IEC che fa al caso mio?
wolfestein
Inviato: Tuesday, October 02, 2012 12:02:36 AM

Rank: AiutAmico

Iscritto dal : 2/15/2009
Posts: 12,536
neofita_pc ha scritto:
Esiste un cavo IEC che fa al caso mio?

Qualcosa c'è non so se è precisamente questo che ti serve.
Prova a scrivere su Google Cavo IEC a doppia uscita per UPS.

POLVERE
Inviato: Tuesday, October 02, 2012 9:39:03 AM

Rank: AiutAmico

Iscritto dal : 2/5/2001
Posts: 2,209
Avevo un problema simile. Ho risolto acquistato un spina maschio adatta all'uscita dell' UPS (da cablare) ho collegato a questa un cavo elettrico e dall'altra parte una spina femmina tripolare normale, alla spina ho inserito una tripla.Volendo puoi collegare al cavetto invece della femmina e della tripla una "ciabattina" a tre quattro posti. Ciao.
bobo779256
Inviato: Tuesday, October 02, 2012 10:09:29 AM

Rank: AiutAmico

Iscritto dal : 4/8/2011
Posts: 3,264
personalmente, uso una delle tre uscite dell'UPS con una ciabatta modificata e ci alimento tutto ciò che è esterno senza esagerare; non ci alimento ad esempio le stampanti, ma router scanner HD esterni ecc., roba cioè che non richiede una gran corrente
la mia laser invece ciuccia 500 watt all'accensione, ma se và via la corrente non stampo, quindi chissene
neofita_pc
Inviato: Tuesday, October 02, 2012 2:46:14 PM
Rank: AiutAmico

Iscritto dal : 1/24/2005
Posts: 393
Tutti consigli utili. Grazie! Comunque al momento sto...armeggiando in questo modo: ho sbucciato abbondemente le estremità di un filo piattina (faccio delle prove con un UPS rotto e senza alimentazione) le inserisco nei fori della presa d'uscita dell'UPS e a questo punto inserisco (sovrapponendo e forzando un pò ma nemmno troppo) il normale cavo IEC collegato ad es. al monitor. Dall'altro lato della piattina collego una presa femmina a cui posso collegare l'alimentatore del router.

Unico dubbio, sono sprovvisto di messa a terra (sigh!) quindi mi interessa solo il polo negativo e positivo. In questo caso i poli da prendere in cosiderazione per la presa dell'UPS sono quelli sullo stesso asse "L" e "N," giusto? Suppongo che quello centrale "E" e decentrato sia la messa a terra...(?). Aspetto conferma. Grazie.
miticoalex
Inviato: Tuesday, October 02, 2012 3:02:10 PM

Rank: AiutAmico

Iscritto dal : 10/19/2010
Posts: 14,544
Secondo me, la soluzione ottimale è quella proposta da bobo, ovvero:

compri un ciabatta con spinotto maschio IEC come questo, e ci colleghi qualcos'altro.

Ovviamente, come detto da bobo, non eccedere col carico.

Puoi sempre comprare una ciabatta normale, ed applicarci un connettore IEC all'estremità del cavo.

Ciao




neofita_pc
Inviato: Tuesday, October 02, 2012 3:15:18 PM
Rank: AiutAmico

Iscritto dal : 1/24/2005
Posts: 393
Mitico, ho editato il post mentre tu mi rispondevi. Comunque anche io avevo optato per la soluzione di bobo ma per non avere altri cavi, cavetti e ciabatte in giro avevo pensato alla soluzione più...artigianale esposta sopra...

Una curiosità sulla ciabatta con cavo IEC: collegare, ad es., tre dispositivi alla ciabatta, collegata ad una singola presa dell'UPS con le altre 2 prese libere, equivale a collegarli direttamente alle 3 prese singole dell'gruppo di continuità o la singola presa risulta così sovraccarica?
crilupa
Inviato: Tuesday, October 02, 2012 6:22:26 PM

Rank: AiutAmico

Iscritto dal : 9/6/2006
Posts: 6,268
bobo779256
Inviato: Wednesday, October 03, 2012 12:10:37 AM

Rank: AiutAmico

Iscritto dal : 4/8/2011
Posts: 3,264
neofita_pc ha scritto:
Una curiosità sulla ciabatta con cavo IEC: collegare, ad es., tre dispositivi alla ciabatta, collegata ad una singola presa dell'UPS con le altre 2 prese libere, equivale a collegarli direttamente alle 3 prese singole dell'gruppo di continuità o la singola presa risulta così sovraccarica?

Non sò se tutti gli UPS sono uguali, ma nel mio le tre prese d'uscita sono in parallelo tra loro, ed ogni uscita può dare il massimo del carico ammesso (non ricordo più quante volte l'ho smontato, per ripararlo e pulirlo, mi sono fatto quindi un'idea di com'è fatto dentro).
Quindi collegare tutti i carichi (piccì, monitor, scanner, quant'altro) ad una sola presa è lo stesso che suddividerle.
Penso che le prese siano più d'una appunto per evitare ulteriori grovigli di cavi
Ma se uno vuole collegarci tanta roba, non vedo alternative, ciabatta o simili

Ti sconsiglio vivamente di inserire cavi spellati che hanno il brutto vizio di non garantire una buona connessione, trattandosi poi della 220 un minimo di accortezza per evitare scintille e guai peggiori è d'obbligo
neofita_pc
Inviato: Wednesday, October 03, 2012 2:51:57 PM
Rank: AiutAmico

Iscritto dal : 1/24/2005
Posts: 393
Bobo, a proposito di riparazioni UPS...io ho un Elsist che mesi fa ha cessato di funzionare all'improvviso. Un elettrotecnico mi ha detto che sono saltati i finali e che di quel tipo non ne ce ne sono più in giro, morale della favola: buttarlo via! Io sono di Napoli, hai qualcuno da consigliarmi avere per avere una conferma?

Crilupa, l'adattatore è davvero interessante! Grazie a te e agli altri amici.
bobo779256
Inviato: Wednesday, October 03, 2012 3:12:00 PM

Rank: AiutAmico

Iscritto dal : 4/8/2011
Posts: 3,264
neofita_pc ha scritto:
Bobo, a proposito di riparazioni UPS...io ho un Elsist che mesi fa ha cessato di funzionare all'improvviso. Un elettrotecnico mi ha detto che sono saltati i finali e che di quel tipo non ne ce ne sono più in giro, morale della favola: buttarlo via! Io sono di Napoli, hai qualcuno da consigliarmi avere per avere una conferma?

E' uno sensato quell'elettrotecnico, riparare è possibile ma antieconomico, a meno chè uno non sia un hobbista di elettronica
I 'finali' si possono sostituire con degli equivalenti, ma bisogna saperci mettere le mani

No, io abito a VR, non saprei a NA chi consigliarti
Utenti presenti in questo topic
Guest


Salta al Forum
Aggiunta nuovi Topic disabilitata in questo forum.
Risposte disabilitate in questo forum.
Eliminazione tuoi Post disabilitata in questo forum.
Modifica dei tuoi post disabilitata in questo forum.
Creazione Sondaggi disabilitata in questo forum.
Voto ai sondaggi disabilitato in questo forum.

Main Forum RSS : RSS

Aiutamici Theme
Powered by Yet Another Forum.net versione 1.9.1.8 (NET v2.0) - 3/29/2008
Copyright © 2003-2008 Yet Another Forum.net. All rights reserved.