Aiutamici Forum
Benvenuto Ospite Cerca | Topic Attivi | Utenti | | Log In | Registra

HD SSD - Nuova generazione di disco fisso Opzioni
wolfangie
Inviato: Tuesday, February 07, 2012 3:48:27 PM

Rank: AiutAmico

Iscritto dal : 11/3/2003
Posts: 97
Ciao,
una proposta per un topic che riterrei interessante ed importante.
Ho acquistato da poco un nuovo Desktop Assemblato il quale è composto da:
1-) SO Windows Seven Ultimate 64 bit
2-) Processore Intel serie I7 2600K
3-) Motherboard: Asus P8H61-M PRO (Gestione BIOS UEFI)
4-) 1 HD SSD da 120 GB ( x il Sistema Operativo)
5-) 1 HD 500 GB SATA ( x TUTTI I DATI )

Gradirei SAPERE TUTTO QUELLO CHE è POSSIBILE su questi HD allo stato solido. Specialmente sulle modalità + opportune di utilizzo di tali HD e di tutti i programmi di che intervengono sullo stesso disco ( come CCleaner e molti altri...).
E' possibile procedere come un "tradizionale" HD meccanico?........Pulizia disco, Deframmentazione, Formattazione, Partizione ecc?.....

Sponsor
Inviato: Tuesday, February 07, 2012 3:48:27 PM

 
a.roselli
Inviato: Tuesday, February 07, 2012 4:01:07 PM

Rank: Admin

Iscritto dal : 10/4/2000
Posts: 18,867
Si certo, non ci sono problemi per utilizzare programmi di pulizia e deframmentazione.

I dischi fissi a stato solido hanno il vantaggio di consumare poca corrente in confronto ai normali dischi a rotazione, particolarmente utili nei computer portatili per aumentare l'autonomia delle batterie, ma costano ancora troppo.



Alfonso Roselli - alfonso_aiutamici@hotmail.it
kaiman
Inviato: Tuesday, February 07, 2012 4:31:05 PM

Rank: AiutAmico

Iscritto dal : 12/9/2011
Posts: 430
Vantaggi SSD

1. SSD tempo di ricerca è molto più veloce di HDD

2. Maggiore efficienza energetica

3. Nessuna parte in movimento

4. Nessun rumore

5. più affidabile

6. Vita più lunga



Citato qui:

http://www.b2cit.com/renice-x3-50mm-msata-ssd-60gb-for-dell-m4500-m6400-m6500_p64.html

Vedere anche qui:
http://www.youtube.com/watch?v=pJMGAdpCLVg
wolfangie
Inviato: Tuesday, February 07, 2012 5:36:17 PM

Rank: AiutAmico

Iscritto dal : 11/3/2003
Posts: 97
a.roselli ha scritto:
Si certo, non ci sono problemi per utilizzare programmi di pulizia e deframmentazione..... I dischi fissi a stato solido hanno il vantaggio di consumare poca corrente in confronto ai normali dischi a rotazione, particolarmente utili nei computer portatili per aumentare l'autonomia delle batterie, ma costano ancora troppo.


Ciao Alfonso,
sono ben conscio di tutti i vantaggi, e per me che uso SEMPRE due HD, ho valutato anche un costo non eccessivamente alto per optare a questo SSD ADATA serie S510, come disco fisso primario. Tuttavia avevo qualche dubbio perchè ho letto un servizio sulla rivista QC, ke sugli SSD occorre fare bene attenzione e NON ESEGUIRE MAI la deframmentazione. d'oh!
Coffro
Inviato: Tuesday, February 07, 2012 6:25:29 PM

Rank: AiutAmico

Iscritto dal : 6/25/2006
Posts: 286
kaiman ha scritto:
Vantaggi SSD

1. SSD tempo di ricerca è molto più veloce di HDD

2. Maggiore efficienza energetica

3. Nessuna parte in movimento

4. Nessun rumore

5. più affidabile

6. Vita più lunga




lo so che hai citato le fonti ma la vita più lunga non è proprio una caratteristica degli ssd...
I cicli di scrittura sono limitati e questi dischi implementano degli algoritmi per non utilizzare sempre le stesse porzioni di dischi proprio per evitare che degradino precocemente
kaiman
Inviato: Tuesday, February 07, 2012 6:40:42 PM

Rank: AiutAmico

Iscritto dal : 12/9/2011
Posts: 430
Coffro ha scritto:
kaiman ha scritto:
Vantaggi SSD

1. SSD tempo di ricerca è molto più veloce di HDD

2. Maggiore efficienza energetica

3. Nessuna parte in movimento

4. Nessun rumore

5. più affidabile

6. Vita più lunga




lo so che hai citato le fonti ma la vita più lunga non è proprio una caratteristica degli ssd...
I cicli di scrittura sono limitati e questi dischi implementano degli algoritmi per non utilizzare sempre le stesse porzioni di dischi proprio per evitare che degradino precocemente


Dipende. Non ho esperienza diretta con questi SSD e quindi cerco info di qua e di la.
Chi ha aperto la discussione voleva sapere, se non erro, se gli SSD si devono o si possono formattare.
Bisognerebbe leggere con più attenzione da chi ne sa più di noi come ad esempio in questo link:
http://answers.microsoft.com/it-it/windows/forum/windows_7-hardware/ssd-solid-state-drivedeframmentare/f6f5286a-bb8c-4ac1-b421-6f29b976f8ba
a.roselli
Inviato: Tuesday, February 07, 2012 8:51:15 PM

Rank: Admin

Iscritto dal : 10/4/2000
Posts: 18,867
Essendo a stato solito tipo penne USB con parti non in movimento, la deframmentazione si può anche non eseguire, ma se lo esegui non si danneggia di sicuro, se si danneggiasse per la deframmentazione si danneggerebbe anche con la normale scrittura dei dati

la deframmentazione non fa altro che avvicinare le parti di un file spezzettato in settori distanti fra di loro, con il disco fisso a rotazione la testina deve muoversi più volte per caricare il file zpezzettato e con la deframmentazione si risparmia l'usura della testina, con gli SSD non esiste questo problema, quindi puoi anche non deframmentare, ma se lo deframmeni non si sfascia :o)



Alfonso Roselli - alfonso_aiutamici@hotmail.it
wolfangie
Inviato: Tuesday, February 07, 2012 11:55:18 PM

Rank: AiutAmico

Iscritto dal : 11/3/2003
Posts: 97
Kiaro.
Grazie mille.
A presto.
Utenti presenti in questo topic
Guest


Salta al Forum
Aggiunta nuovi Topic disabilitata in questo forum.
Risposte disabilitate in questo forum.
Eliminazione tuoi Post disabilitata in questo forum.
Modifica dei tuoi post disabilitata in questo forum.
Creazione Sondaggi disabilitata in questo forum.
Voto ai sondaggi disabilitato in questo forum.

Main Forum RSS : RSS

Aiutamici Theme
Powered by Yet Another Forum.net versione 1.9.1.8 (NET v2.0) - 3/29/2008
Copyright © 2003-2008 Yet Another Forum.net. All rights reserved.