Aiutamici Forum
Benvenuto Ospite Cerca | Topic Attivi | Utenti | | Log In | Registra

Batteria e/o rete. Uso corretto col notebook? Opzioni
aetio
Inviato: Saturday, August 06, 2011 4:26:44 PM

Rank: AiutAmico

Iscritto dal : 5/10/2010
Posts: 723
Ciao,
vorrei il vs. autorevole parere sull'uso corretto di rete e di batteria col notebook
alcuni consigliano vivamente di togliere la batteria quando si alimenta il nb con la rete elettrica
altri lo sconsigliano vivamente.
Qual'è la verità??
Segnalo due link tra i più interessanti, uno contro e uno pro, sui quali mi sono soffermato perché li trovo entrambi fattibili, ma da ignorante in materia mi interessa il vs. parere... ;))
LINK1
LINK2
Una cosa mi lascia molto perplesso: perché nelle istruzioni delle Case costruttrici non c'è menzione della cosa?
Grazie e buona serata,
eZio
Sponsor
Inviato: Saturday, August 06, 2011 4:26:44 PM

 
cbbusto
Inviato: Sunday, August 07, 2011 10:56:29 PM

Rank: AiutAmico

Iscritto dal : 11/8/2008
Posts: 12,871
In parte la risposta te la sei data da solo, infatti le case costruttrici non ti danno nessuna indicazione.
I link postati non servono a niente, il primo è di un forum e ci sono pareri personali e non da esperti,
il secondo è più tecnico ma con concetti superati, potevano valere anni fa.
Conclusione, la batteria del portatile NON VA MAI TOLTA, quando ti viene segnalato che è quasi scarica
collegala alla presa elettrica, una volta carica, scollega e prosegui. Tutto il resto sono solo chiacchiere. Speak to the hand
dottorserpente
Inviato: Sunday, August 07, 2011 11:42:19 PM

Rank: AiutAmico

Iscritto dal : 9/6/2010
Posts: 1,992
aetio ha scritto:
Ciao,
vorrei il vs. autorevole parere sull'uso corretto di rete e di batteria col notebook
alcuni consigliano vivamente di togliere la batteria quando si alimenta il nb con la rete elettrica
altri lo sconsigliano vivamente.
Qual'è la verità??
Segnalo due link tra i più interessanti, uno contro e uno pro, sui quali mi sono soffermato perché li trovo entrambi fattibili, ma da ignorante in materia mi interessa il vs. parere... ;))
LINK1
LINK2
Una cosa mi lascia molto perplesso: perché nelle istruzioni delle Case costruttrici non c'è menzione della cosa?
Grazie e buona serata,
eZio


A questo punto si deve fare un ragionamento logico e non di convenienza o per partito preso.
I notebook hanno la batteria ma hanno anche un circuito che funziona, in mancanza di batteria, a corrente alternata (220) che poi viene ttrasformata in corrente continua (CC).
Se lavori in casa puoi tenere sempre alimentato con la rete, mentre, se devi viaggiare o sei in un posto senza rete, in quel caso devi usare la sua batteria che ricaricherai quando questa si sarà esaurita quasi tutta.

Inoltre si possono seguire le istruzioni sull' utilizzo, quando disponibili, dei vari costruttori di batterie.
Spero di essere stato chiaro.
aetio
Inviato: Monday, August 08, 2011 8:02:25 AM

Rank: AiutAmico

Iscritto dal : 5/10/2010
Posts: 723
Ciao,
cbbusto ha scritto:

Conclusione, la batteria del portatile NON VA MAI TOLTA, quando ti viene segnalato che è quasi scarica
collegala alla presa elettrica, una volta carica, scollega e prosegui. Tutto il resto sono solo chiacchiere. Speak to the hand
... se non ho capito male quindi per un comportamento corretto bisogna usare il nb di norma senza collegarlo alla rete (facendo lavorare sempre la batteria). Il collegamento alla rete và fatto solo per ricaricare la batteria. Qui si apre un'altra diatriba: ricaricare la batteria con nb acceso o fare la ricarica completa con nb sempre spento? Magari sono solo quisquilie, ma in giro si sentono parecchie versioni... :))

dottorserpente ha scritto:

A questo punto si deve fare un ragionamento logico e non di convenienza o per partito preso.
I notebook hanno la batteria ma hanno anche un circuito che funziona, in mancanza di batteria, a corrente alternata (220) che poi viene ttrasformata in corrente continua (CC).
Se lavori in casa puoi tenere sempre alimentato con la rete, mentre, se devi viaggiare o sei in un posto senza rete, in quel caso devi usare la sua batteria che ricaricherai quando questa si sarà esaurita quasi tutta.

Inoltre si possono seguire le istruzioni sull' utilizzo, quando disponibili, dei vari costruttori di batterie.
Spero di essere stato chiaro.

Ma anche il discorso di dottorserpente non fà una minima piega... e proprio per questi motivi le aziende costruttrici, ma questa è la mia impressione, col loro silenzio di fatto dicono "fà un pò come ti pare" (se ci fossero controindicazioni l'avrebbero di certo segnalato...). > sei stato chiarissimo!! ;)

Grazie assai e buona giornata,
eZio
cbbusto
Inviato: Monday, August 08, 2011 12:59:38 PM

Rank: AiutAmico

Iscritto dal : 11/8/2008
Posts: 12,871
Ciao aetio, quando la batteria è carica lo usi scollegato dalla rete poi quando è scarica lo colleghi per la ricarica e puoi proseguire normalmente ad usarlo mentre si ricarica senza bisogno di spegnerlo, a fine lavoro quando lo spegni
la batteria risulterà completamente carica.
Lascia perdere tutte le chiacchiere che leggi in rete.
dead
Inviato: Monday, August 08, 2011 2:09:34 PM

Rank: AiutAmico

Iscritto dal : 9/20/2004
Posts: 1,226
ciao, da almeno 10 anni in ufficio uso portatili collegati all'alimentazione elettrica il 90% del tempo, e lo scollego solo quando vado in trasferta. Non ho quasi mai notato problemi, salvo in un caso (portatile Acer) in cui la batteria dopo pochi mesi ha perso la sua capacità e staccata dall'alimentazione si scaricava in pochi minuti.

Penso che la soluzione ottimale sia quella di lavorare normalmente con il PC collegato alla rete elettrica, ma ogni tanto (diciamo 1-2 volte al mese) lasciar scaricare completamente la batteria.


Sono cosi avanti che quando guardo indietro vedo il futuro.
miticoalex
Inviato: Monday, August 08, 2011 2:20:37 PM

Rank: AiutAmico

Iscritto dal : 10/19/2010
Posts: 14,544
dead ha scritto:

Penso che la soluzione ottimale sia quella di lavorare normalmente con il PC collegato alla rete elettrica, ma ogni tanto (diciamo 1-2 volte al mese) lasciar scaricare completamente la batteria.


......E dopo averla fatta scaricare completamente, ricaricarla completamente. Quoto dead.

Ezio, per qunto concerne la modalità di ricarica, non importa se la carica vien fatta con il PC in funzionamento o spento.

Forse l'autore di quel post, avrebbe dovuto specificare, che se il PC è in funzionamento, il tempo di ricarica è superiore

all'altra modalità(ricarica con pc spento), ma questo penso sia logico.

Ciao


aetio
Inviato: Monday, August 08, 2011 4:37:23 PM

Rank: AiutAmico

Iscritto dal : 5/10/2010
Posts: 723
Ciao,
Grazie assai a tutti... ora mi è molto chiaro. Del resto in questo Forum si riesce SEMPRE ad avere le risposte migliori... ;))
Saluti,
eZio
dottorserpente
Inviato: Monday, August 08, 2011 6:27:49 PM

Rank: AiutAmico

Iscritto dal : 9/6/2010
Posts: 1,992
aetio ha scritto:
Ciao,
Grazie assai a tutti... ora mi è molto chiaro. Del resto in questo Forum si riesce SEMPRE ad avere le risposte migliori... ;))
Saluti,
eZio


Quando non si intromettono gli incompetenti !! Angel Angel
aetio
Inviato: Monday, August 08, 2011 6:53:33 PM

Rank: AiutAmico

Iscritto dal : 5/10/2010
Posts: 723
dottorserpente ha scritto:

Quando non si intromettono gli incompetenti !! Angel Angel


:))

...controllo sempre con molta attenzione chi scrive ;)
e debbo dire che qui gli incompetenti non hanno di certo vita facile... vengono subito smascherati ahahahha
Saluti,
eZio
Utenti presenti in questo topic
Guest


Salta al Forum
Aggiunta nuovi Topic disabilitata in questo forum.
Risposte disabilitate in questo forum.
Eliminazione tuoi Post disabilitata in questo forum.
Modifica dei tuoi post disabilitata in questo forum.
Creazione Sondaggi disabilitata in questo forum.
Voto ai sondaggi disabilitato in questo forum.

Main Forum RSS : RSS

Aiutamici Theme
Powered by Yet Another Forum.net versione 1.9.1.8 (NET v2.0) - 3/29/2008
Copyright © 2003-2008 Yet Another Forum.net. All rights reserved.