Aiutamici Forum
Benvenuto Ospite Cerca | Topic Attivi | Utenti | | Log In | Registra

chiarimento guida windows 7 backup e ripristino Opzioni
ruby88
Inviato: Wednesday, July 13, 2011 12:11:17 PM
Rank: AiutAmico

Iscritto dal : 8/17/2010
Posts: 50
1) nel capitolo 4 ripristinare il sistema, nella schermata "selezionare ulteriori opzioni di ripristino" si vede una casella vuota in corrispondenza di "formatta e partiziona i dischi". Ciò significa che i dischi fissi non devono essere formattati quando si ripristina l'immagine del sistema?

2) nel disco fisso esterno il backup dell'immagine di sistema è la cartella Windowsimagebackup, aprendola c'è Nome-pc, apri:backup+data, catalog, sppmetadata.cache, mediald. Per evitare che un nuovo backup immagine di sistema sovrascrivesse il primo ho modificato il nome della prima cartella Windowsimageback. Se volessi ripristinare proprio il primo backup, è necessario rinominare la cartella col nome originale?
( non ho usato Macrium perchè il disco di ripristino boot non riconosceva il disco fisso esterno).

3) disco di ripristino boot: non sono riuscito a farlo con cd e dvd-r vergini: continuava a chiedere di cancellare i dati. Alla fine ho usato un dvd-rw, ho usato l'opzione "cancella disco" e ho proceduto senza problemi (con Macrium il disco boot lo avevo fatto con un cd). Il disco boot va fatto ogni volta che si crea un backup immagine di sistema completo (non sovrascritto) o è sufficiente il primo?

Grazie
Sponsor
Inviato: Wednesday, July 13, 2011 12:11:17 PM

 
wolfestein
Inviato: Thursday, July 14, 2011 12:35:50 AM

Rank: AiutAmico

Iscritto dal : 2/15/2009
Posts: 13,008
Non dovevi rinominare la cartella del back up il sistema difficilmente la riconoscerà.
Se vuoi tenere separati i back up basta che tu indichi dove vuoi salvare la nuova immagine.
Il disco di boot resta lo stesso per ogni back up eseguito.

a.roselli
Inviato: Friday, July 15, 2011 7:26:34 AM

Rank: Admin

Iscritto dal : 10/4/2000
Posts: 18,852
ruby88 ha scritto:
1) nel capitolo 4 ripristinare il sistema, nella schermata "selezionare ulteriori opzioni di ripristino" si vede una casella vuota in corrispondenza di "formatta e partiziona i dischi". Ciò significa che i dischi fissi non devono essere formattati quando si ripristina l'immagine del sistema?

I dischi fissi NON devono essere formattati se si deve fare un ripristino, il ripristino riscrive tutte le tracce occupate e vuote.

ruby88 ha scritto:
2) nel disco fisso esterno il backup dell'immagine di sistema è la cartella Windowsimagebackup, aprendola c'è Nome-pc, apri:backup+data, catalog, sppmetadata.cache, mediald. Per evitare che un nuovo backup immagine di sistema sovrascrivesse il primo ho modificato il nome della prima cartella Windowsimageback. Se volessi ripristinare proprio il primo backup, è necessario rinominare la cartella col nome originale?
( non ho usato Macrium perchè il disco di ripristino boot non riconosceva il disco fisso esterno).

Come ho scritto nell'articolo, non si può scegliere un percorso per salvare le copie di backup, se vuoi archiviare il backup devi copiare tutto quello che è presente nel disco esterno, compreso i file nascosti. Nel caso dovresti ripristinare una copia in archivio dovrai cancellare l'ultimo backup, spostare l'archivio alla radice e poi procedere al backup, un casino e basta, ti conviene utilizzare solo i DVD.

ruby88 ha scritto:
3) disco di ripristino boot: non sono riuscito a farlo con cd e dvd-r vergini: continuava a chiedere di cancellare i dati. Alla fine ho usato un dvd-rw, ho usato l'opzione "cancella disco" e ho proceduto senza problemi (con Macrium il disco boot lo avevo fatto con un cd). Il disco boot va fatto ogni volta che si crea un backup immagine di sistema completo (non sovrascritto) o è sufficiente il primo?

Per il disco di BOOT non dovresti avere problemi con gli scrivibili (R) per i DVD invece devi usare i riscrivibili (RW), ma a un amico gli ha rifiutato gli RW e ha dovuto usare i DVD-R , proprio una cosa strana, devi affidarti a quello che ti propone il programma che probabilmente varia da computer a computer

Il disco di BOOT va fatto solo una volta

Ti consiglio di provare il nuovo programma Easeut TODO backup, installalo, crea il CD e testalo, su alcuni computer dove Marium non andava ha funzionato benissimo

http://www.aiutamici.com/software?id=20100


Guida al Backup e Ripristino di Windows 7
http://www.aiutamici.com/ftp/software/Windows_7_Backup_Ripristino_Sistema.htm


Alfonso Roselli - alfonso_aiutamici@hotmail.it
a.roselli
Inviato: Friday, July 15, 2011 7:29:16 AM

Rank: Admin

Iscritto dal : 10/4/2000
Posts: 18,852
wolfestein ha scritto:
Non dovevi rinominare la cartella del back up il sistema difficilmente la riconoscerà.
Se vuoi tenere separati i back up basta che tu indichi dove vuoi salvare la nuova immagine.
Il disco di boot resta lo stesso per ogni back up eseguito.

Ciao wolfestein,
Backup e Ripristino 7 non ti permette di selezionare una cartella come Macrium, se ne sei sicuro spiegami come hai fatto che correggo l'articolo, forse mi è sfuggito.


Alfonso Roselli - alfonso_aiutamici@hotmail.it
predatory
Inviato: Friday, July 15, 2011 7:51:34 AM

Rank: AiutAmico

Iscritto dal : 7/5/2011
Posts: 132
a.roselli ha scritto:
wolfestein ha scritto:
Non dovevi rinominare la cartella del back up il sistema difficilmente la riconoscerà.
Se vuoi tenere separati i back up basta che tu indichi dove vuoi salvare la nuova immagine.
Il disco di boot resta lo stesso per ogni back up eseguito.

Ciao wolfestein,
Backup e Ripristino 7 non ti permette di selezionare una cartella come Macrium, se ne sei sicuro spiegami come hai fatto che correggo l'articolo, forse mi è sfuggito.


Se ho capito bene Wolfe non parla di cartelle ma di più copie di backup. Infatti Backup e rispristino salva tutto l'HD. Mostro uno screenshot di prova dove si evince che se si hanno più HD esterni conn più partizioni si possono fare più backup di seguito:

predatory
Inviato: Friday, July 15, 2011 8:06:39 AM

Rank: AiutAmico

Iscritto dal : 7/5/2011
Posts: 132
In Configura il Backup invece si puo scegliere cosa salvare:

- Selezionare il percorso
. Avanti
- Selezione manuale
. Avanti
Specificare gli elementi...


ruby88
Inviato: Friday, July 15, 2011 7:58:25 PM
Rank: AiutAmico

Iscritto dal : 8/17/2010
Posts: 50
Avevo provato ad utilizzare i dvd per la copia di sistema con Windows Backup, ma il programma mi ha segnalato più volte errori, così ho optato per il disco fisso esterno e non ci sono stati problemi.
Ho provato oggi Easeus Todo, ho creato il disco boot ma non riconosce il disco fisso esterno, come già Macrium.

Esiste qualche altro programma sempre freeware utilizzabile con Windows 7 ?

In alternativa la soluzione più pratica sarebbe stata acquistare subito 2 dischi fissi esterni, fare una copia di sistema subito dopo la configurazione dei vari dispositivi (stampante, modem, registrazione provider, ecc.) in modo di avere una copia sicuramente priva di virus. Quindi installare i programmi scaricabili da internet e fare una copia immagine sul secondo hd esterno, aggiornandola periodicamente.
Utenti presenti in questo topic
Guest


Salta al Forum
Aggiunta nuovi Topic disabilitata in questo forum.
Risposte disabilitate in questo forum.
Eliminazione tuoi Post disabilitata in questo forum.
Modifica dei tuoi post disabilitata in questo forum.
Creazione Sondaggi disabilitata in questo forum.
Voto ai sondaggi disabilitato in questo forum.

Main Forum RSS : RSS

Aiutamici Theme
Powered by Yet Another Forum.net versione 1.9.1.8 (NET v2.0) - 3/29/2008
Copyright © 2003-2008 Yet Another Forum.net. All rights reserved.