Aiutamici Forum
Benvenuto Ospite Cerca | Topic Attivi | Utenti | | Log In | Registra

Formattare chiavetta con DTT Opzioni
neofita_pc
Inviato: Monday, May 09, 2011 9:50:47 PM
Rank: AiutAmico

Iscritto dal : 1/24/2005
Posts: 393
Ciao, vorrei formattare una chiavetta USB da 8 GB da Fat32 a NTFS. La procedura di Win XP Professional me lo impedisce, infatti arrivati ad un certo punto mi si avvisa che non è possibile portare a termine la formattazione.

Ho un decoder per il digitale terrestre (Autovox AX.DGR29DT) dotato di USB che mi da modo di registrare e di scegliere tra una formattazione Fat32 ed NTFS; ho provato a formattare con questo hardware ed è andato tutto ok. L'unico dubbio è che qui la formattazione è standard, è cioè, mentre in Win XP c'è la possibilità di scegliere la dimensione di unità di allocazione, nel DTT non c'è questa possibilità. Chiedo se la formatazione fatta con questo dispositivo è affidabile o mi conviene affidarmi a programmi appositamente dedicati. Grazie.
Sponsor
Inviato: Monday, May 09, 2011 9:50:47 PM

 
cbbusto
Inviato: Monday, May 09, 2011 11:54:06 PM

Rank: AiutAmico

Iscritto dal : 11/8/2008
Posts: 12,982
Non ti so dire se la formattazione fatta sia affidabile o meno, comunque puoi formattare le chiavette in NTFS anche con XP, devi fare così:
Clic col tasto destro in Risorse del computer/Propietà/Hardware/Gestione periferiche, cerca la voce corrispondente alla chiavetta in unità disco, fai doppio clic e vai in proprietà, seleziona la scheda Criteri,
metti la spunta su Ottimizza Prestazioni, in questo modo windows attiva la cache di scrittura per la chiave usb
riavvia il sistema e troverai l'opzione formatta in NTFS.
Ciao
neofita_pc
Inviato: Tuesday, May 10, 2011 3:18:04 PM
Rank: AiutAmico

Iscritto dal : 1/24/2005
Posts: 393
Ciao, il procedimento che mi hai descritto è esattamente quello che ho già applicato per 2 o 3 volte, ma ogni volta mi è uscito un messaggio che (più o meno) mi avvisava che non era possibile completare la formattazione per quel dispositivo. Boh...! Qualche programmino da consigliarmi? Comunque qualcuno mi ha avvisato di stare attento alla formattazione NTFS in quanto ogni volta che ci si disconnette (o si rimuove la pendrive) è D'OBBLIGO ricorrere alla rimozione sucura dell'hardware, in quanto c'è il rischio concreto di perdita di dati. Con il FAT32 invece tale rischio è quasi nullo. In effetti quando si spunta la voce "Ottimizza prestazione" c'è un avviso del genere. Tu hai esperienza in merito?
miticoalex
Inviato: Tuesday, May 10, 2011 3:29:04 PM

Rank: AiutAmico

Iscritto dal : 10/19/2010
Posts: 14,544
Ciao, da fat a NTFS, puoi fare direttamente la conversione senza perdita di dati, e direttamente da windows.

Vai al menu strat>esegui , digita CMD, ora nella schermata del prompt, digita convert lettera_unità: /fs:ntfs .

Ovviamente a lettera unità ci metterai la tua pendrive, esempio : convert D: /fs:ntfs

Rispetta lo spazio nella stringa, e soprattutto sappi che questa procedura permette la conversione unilaterale verso NTFS.

Dunque laddove intendessi ritornare al FAT, dovrai riformattare.

Tieni presente che la conversione seppur mantiene tutti i dati, è conveniente pur sempre fare un backup preventivo dell'intero volume.

Ciao

miticoalex
Inviato: Tuesday, May 10, 2011 3:35:21 PM

Rank: AiutAmico

Iscritto dal : 10/19/2010
Posts: 14,544
neofita_pc ha scritto:
Ciao, il procedimento che mi hai descritto è esattamente quello che ho già applicato per 2 o 3 volte, ma ogni volta mi è uscito un messaggio che (più o meno) mi avvisava che non era possibile completare la formattazione per quel dispositivo. Boh...! Qualche programmino da consigliarmi? Comunque qualcuno mi ha avvisato di stare attento alla formattazione NTFS in quanto ogni volta che ci si disconnette (o si rimuove la pendrive) è D'OBBLIGO ricorrere alla rimozione sucura dell'hardware, in quanto c'è il rischio concreto di perdita di dati. Con il FAT32 invece tale rischio è quasi nullo. In effetti quando si spunta la voce "Ottimizza prestazione" c'è un avviso del genere. Tu hai esperienza in merito?


Ti rispondo io, in attesa che cbbusto dica la sua.

Che il volume sia in FAT o in NTFS, la rimozione sicura è consigliata sempre. Poi ognuno fa come li pare.

Se la tua pendrive è di soli 8gb, non ci sarebbe neanche il motivo di formattare questa in NTFS.



neofita_pc
Inviato: Tuesday, May 10, 2011 5:13:58 PM
Rank: AiutAmico

Iscritto dal : 1/24/2005
Posts: 393
Ancora un dubbio: per quanto riguarda la dimensione di unità di allocazione (procedura di XP) converrebbe mettere sempre quella max?
cbbusto
Inviato: Wednesday, May 11, 2011 12:55:09 AM

Rank: AiutAmico

Iscritto dal : 11/8/2008
Posts: 12,982
Ti ha già risposto mitico correttamente, io preferisco la formattazione in NTFS perchè più sicura e ti permette di salvare file di grandi dimensioni, ovviamente con chiavette superiori a 4 GB.
Per l'ultima domanda, va bene la dimensione max.
neofita_pc
Inviato: Thursday, May 12, 2011 3:20:31 PM
Rank: AiutAmico

Iscritto dal : 1/24/2005
Posts: 393
Ciao ragazzi, scusate il ritardo. Un grazie a tutti e in particolare a mitico del quale solo ora mi sono accorto delle risposte. Dunque, ho seguto il procedimento di formattazione da Windows è sembra che tutto sia andato ok! Prima però, anche qui, ho "ottimizzato" le prestazioni della chiavetta, giusto?
Un altro dubbio, dopo aver digitato il comando CDM, ho inserito (rispettando tutti gli spazi) la stringa convert X: /fs:ntfs, ma PRIMA di tale stringa ho digitato uno spazio: procedura corretta o indifferente? Magari mi torna utile per il futuro.

Ccbusto, perchè dici che la formattazione in NTFS (che comunque consente l'archiviazione di grandi file) è più sicura di quella in FAT32? Susatemi se insisto, io continuo la leggere nella finestra di Windows CRITERI/OTTIMIZZA PRESTAZIONI che scegliendo questa opzione si rende necessaria la rimozione sicura dell'hardware. In rete ho trovato anche altre opinioni identiche. Intendiamoci, non è una mancanza di fiducia verso il forum ma solo un tentativo di capirci qualcosa di più.
cbbusto
Inviato: Thursday, May 12, 2011 7:22:57 PM

Rank: AiutAmico

Iscritto dal : 11/8/2008
Posts: 12,982
Allora usare la rimozione sicura del'ardware è sempre consigliabile, si evitano eventuali perdite di dati.
Per quanto riguarda il file system NTFS, questo è quanto afferma Microsoft:
Scelta di un file system: NTFS, FAT o FAT32

Per le partizioni del disco su un computer che esegue Windows XP è possibile scegliere tra tre file system: NTFS, FAT e FAT32. NTFS è il file system consigliato perché offre caratteristiche più avanzate rispetto a FAT o FAT32 e garantisce le funzionalità richieste per l'hosting di Active Directory, oltre ad altre importanti funzionalità di protezione. Servizi quali Active Directory e la protezione basata su dominio sono disponibili solo se si utilizza il file system NTFS.

Inoltre l'ntfs supporta criptatura, compressione e indicizzazione, cose che la fat non ha.
Altro particolare, NTFS ha i cluster molto più piccoli 4Kb contro 32Kb quindi meno spreco di spazio e meno frammentazione dei file.
Unica cosa a favore del Fat32 è che può essere letto da S.O. datati cioè antecedenti XP.
miticoalex
Inviato: Thursday, May 12, 2011 8:32:35 PM

Rank: AiutAmico

Iscritto dal : 10/19/2010
Posts: 14,544
neofita_pc ha scritto:
Dunque, ho seguto il procedimento di formattazione da Windows è sembra che tutto sia andato ok! Prima però, anche qui, ho "ottimizzato" le prestazioni della chiavetta, giusto?
Un altro dubbio, dopo aver digitato il comando CDM, ho inserito (rispettando tutti gli spazi) la stringa convert X: /fs:ntfs, ma PRIMA di tale stringa ho digitato uno spazio: procedura corretta o indifferente? Magari mi torna utile per il futuro.


Non importa che hai messo uno spazio prima della stringa, l'importante è rispettare lo spazio dopo "convert x:" .

Se l'operazione è andata a buon fine, non hai di che temere. Un'altro dettaglio a vantaggio del NTFS, è che quest'ultimo consente

il trasferimento dati, ad una velocità maggiore del FAT.

neofita_pc
Inviato: Friday, May 13, 2011 11:07:05 PM
Rank: AiutAmico

Iscritto dal : 1/24/2005
Posts: 393
Ccbusto, in che senso l'ntfs supporta la criptatura e la compressione mentre la fat no? Io ho criptato molti file su chiavette in fat32 e addirittura ho criptato intere pendrive in fat, con Truecrypt senza avere alcun tipo di problema. Ho anche compresso dei file con Winrar ed è andato tutto ok...evidentemente intendevi altro, giusto? Grazie ancora per i vostri chiarimenti.
neofita_pc
Inviato: Monday, May 16, 2011 5:33:33 PM
Rank: AiutAmico

Iscritto dal : 1/24/2005
Posts: 393
In attesa della risposta precedente aggiungo un altro dubbio.

Mi capita quasi sempre che dopo aver trasferito su pendrive file di cospique dimensioni (o comunque di aver fatto vari copia ed incolla, elimina, ecc.) di non riuscire ad usare la Rimozione sicura dell'hardware, infatti mi esce un'avviso del genere: "impossibile disattivare la periferica X, riprovare in secondo momento". Oppure se la pendrive è protetta da Truecrypt mi si avverte, se ricordo bene, che il file è in uso e mi si chiede se voglio forzare lo smontaggio. Chiudo ogni applicazione possibile, mi sbarazzo di tutti i file temporanei ecc. ma il problema persite...! Cosa fare in questi casi se non si vuole correre il rischio di perdere dei dati?
miticoalex
Inviato: Monday, May 16, 2011 8:17:40 PM

Rank: AiutAmico

Iscritto dal : 10/19/2010
Posts: 14,544
neofita_pc ha scritto:
In attesa della risposta precedente aggiungo un altro dubbio.

Mi capita quasi sempre che dopo aver trasferito su pendrive file di cospique dimensioni (o comunque di aver fatto vari copia ed incolla, elimina, ecc.) di non riuscire ad usare la Rimozione sicura dell'hardware, infatti mi esce un'avviso del genere: "impossibile disattivare la periferica X, riprovare in secondo momento". Oppure se la pendrive è protetta da Truecrypt mi si avverte, se ricordo bene, che il file è in uso e mi si chiede se voglio forzare lo smontaggio. Chiudo ogni applicazione possibile, mi sbarazzo di tutti i file temporanei ecc. ma il problema persite...! Cosa fare in questi casi se non si vuole correre il rischio di perdere dei dati?


Ciao, può capitare talvolta che ti esca il messaggio "impossibile disattivare la periferica X, riprovare in secondo momento", a me succede

anche sul mio HD esterno. Aspetto qualche istante, e dopo faccio la rimozione. Per la pen drive protetta, sei sicuro di aver chiuso tutte

le finestre appartenenti alla pen drive?, vedi un po', altrimenti scaricati questo software , installalo e

direttamente da esplora risorse controlla quale processo blocca la rimozione.

neofita_pc
Inviato: Friday, August 05, 2011 5:25:30 PM
Rank: AiutAmico

Iscritto dal : 1/24/2005
Posts: 393
miticoalex ha scritto:
Ciao, da fat a NTFS, puoi fare direttamente la conversione senza perdita di dati, e direttamente da windows.

Vai al menu strat>esegui , digita CMD, ora nella schermata del prompt, digita convert lettera_unità: /fs:ntfs .

Ovviamente a lettera unità ci metterai la tua pendrive, esempio : convert D: /fs:ntfs

Rispetta lo spazio nella stringa, e soprattutto sappi che questa procedura permette la conversione unilaterale verso NTFS.

Dunque laddove intendessi ritornare al FAT, dovrai riformattare.

Tieni presente che la conversione seppur mantiene tutti i dati, è conveniente pur sempre fare un backup preventivo dell'intero volume.

Ciao


Ciao, riprendo questo post per un altro chiarimento.

Volendo ritornare alla formattazione in FAT 32 direttamente da windows, qual'è la stringa da digitare in start/esegui?
Pongo il quesito perchè con una chiavetta da 4 GB il procedimento mi riesce senza problemi con tasto dx/formatta/ecc. Invece, con una pen drive da 8 GB mi esce l'avviso: "impossibile completare la formattazione".

Precedentemente per formattare in NTFS ho dovuto spuntare l'opzione "ottimizza prestazioni" (Risorse del computer/Nome periferica/Proprietà/Criteri/Ottimizza prestazioni). Per riformattare in FAT 32, devo spuntare di nuovo l'opzione di default "Ottimizza per la rimozione rapida", oppure posso formattare in FAT 32 anche con "Ottimizza prestazioni"? Grazie.
miticoalex
Inviato: Friday, August 05, 2011 8:33:14 PM

Rank: AiutAmico

Iscritto dal : 10/19/2010
Posts: 14,544
neofita_pc ha scritto:
miticoalex ha scritto:
Ciao, da fat a NTFS, puoi fare direttamente la conversione senza perdita di dati, e direttamente da windows.

Vai al menu strat>esegui , digita CMD, ora nella schermata del prompt, digita convert lettera_unità: /fs:ntfs .

Ovviamente a lettera unità ci metterai la tua pendrive, esempio : convert D: /fs:ntfs

Rispetta lo spazio nella stringa, e soprattutto sappi che questa procedura permette la conversione unilaterale verso NTFS.

Dunque laddove intendessi ritornare al FAT, dovrai riformattare.

Tieni presente che la conversione seppur mantiene tutti i dati, è conveniente pur sempre fare un backup preventivo dell'intero volume.

Ciao


Ciao, riprendo questo post per un altro chiarimento.

Volendo ritornare alla formattazione in FAT 32 direttamente da windows, qual'è la stringa da digitare in start/esegui?
.


Ciao neofita, mi spiace, ma la conversione vale solo da FAT a NTFS. In questo caso devi formattarla.





neofita_pc
Inviato: Friday, August 05, 2011 11:13:42 PM
Rank: AiutAmico

Iscritto dal : 1/24/2005
Posts: 393
Mitico, scusa ma non riesco a capire...cosa intendi quando dici che devo formattarla? Io, appunto, vorrei formattarla ma in FAT 32. Mi indichi qual'è il procedimento? Evidentemente mi sfugge qualche...anello della catena! ;-)
miticoalex
Inviato: Saturday, August 06, 2011 12:13:47 AM

Rank: AiutAmico

Iscritto dal : 10/19/2010
Posts: 14,544
neofita_pc ha scritto:
Mitico, scusa ma non riesco a capire...cosa intendi quando dici che devo formattarla? Io, appunto, vorrei formattarla ma in FAT 32. Mi indichi qual'è il procedimento? Evidentemente mi sfugge qualche...anello della catena! ;-)


Ciao, per formattarla intendo reimpostare la struttura del file system del supporto di memorizzazione. Nel tuo caso sceglierai FAT32.
Bada bene che questa operazione cancellerà tutti i dati presenti nella pendrive, pertanto se t'interessano, dovrai salvarti i dati in essa
contenuti. L'operazione è semplice: da risorse computer o computer, seleziona la pendrive, tasto destro e scegli formatta, a questo
punto una finestra ti indicherà capacità , file system, e dimensione unità di allocazione. Tu scegli dal file system FAT32, e clicca su avvia.


neofita_pc
Inviato: Saturday, August 06, 2011 2:59:55 PM
Rank: AiutAmico

Iscritto dal : 1/24/2005
Posts: 393
Mitico, in effetti ti avevo chiesto se era possibile formattarla in FAT 32 da Windows appunto perchè, lo avevo specificato nel post di riferimento, tale procedura mi dava il seguente avviso: "impossibile completare la formattazione" (più o meno). Evidentemente si era...inceppato qualcosa. Comunque sono ricorso al mio DTT Autovox che come già detto in precedeza formatta le pen drive sia in NTFS che in FAT ed il tutto si è sbloccato. Non volevo ricorrere al DTT sia perchè la cosa mi lasciava un po perplesso sia perchè la formattazione era indicata esclusivamente con FAT e null'altro, e io mi chiedevo se era una FAT 16 o 32. Comunque dubbio risolto in seguito inserendo la chiavetta nel pc e dando un'occhiata a "proprietà": è una Fat 32!

Mi puoi suggeriresti un buon programma quando la procedura standard di windows per formattare le chiavette fa le bizze?

Ultimo dubbio, quando la procedura di standard FAT 32 Windows funziona, devo sempre prima spuntare l'opzione "Ottimizza per la rimozione rapida" o posso lasciare "ottimizza prestazioni"? (sempre che poi la cosa vada a buon fine) usato prima per l'NTFS?

Ciao e grazie.
miticoalex
Inviato: Saturday, August 06, 2011 3:51:26 PM

Rank: AiutAmico

Iscritto dal : 10/19/2010
Posts: 14,544
neofita_pc ha scritto:
Mitico, in effetti ti avevo chiesto se era possibile formattarla in FAT 32 da Windows appunto perchè, lo avevo specificato nel post di riferimento, tale procedura mi dava il seguente avviso: "impossibile completare la formattazione" (più o meno). Evidentemente si era...inceppato qualcosa.


Neofita, ti sei assicurato che la pendrive non abbia processi attivi? altrimenti è chiaro che il supporto non può essere formattato

Commenta:
Mi puoi suggerire un buon programma quando la procedura standard di windows per formattare le chiavette fa le bizze?


Ecco qui.

Commenta:
Ultimo dubbio, quando la procedura di standard FAT 32 Windows funziona, devo sempre prima spuntare l'opzione "Ottimizza per la rimozione rapida" o posso lasciare "ottimizza prestazioni"? (sempre che poi la cosa vada a buon fine) usato prima per l'NTFS?


L'opzione Ottimizza per la rimozione rapida" è attiva di default su XP, in pratica ti permette di disconnettere la pennina senza che ti venga
notificata l'icona rimozione sicura. Prima della rimozione ovviamente, assicurati che il processo di trasferimento o scrittura sia terminato(guarda la lucina della pennina).

Fammi sapere. Ciao





Utenti presenti in questo topic
Guest


Salta al Forum
Aggiunta nuovi Topic disabilitata in questo forum.
Risposte disabilitate in questo forum.
Eliminazione tuoi Post disabilitata in questo forum.
Modifica dei tuoi post disabilitata in questo forum.
Creazione Sondaggi disabilitata in questo forum.
Voto ai sondaggi disabilitato in questo forum.

Main Forum RSS : RSS

Aiutamici Theme
Powered by Yet Another Forum.net versione 1.9.1.8 (NET v2.0) - 3/29/2008
Copyright © 2003-2008 Yet Another Forum.net. All rights reserved.