Aiutamici Forum
Benvenuto Ospite Cerca | Topic Attivi | Utenti | | Log In | Registra

possibili rischi con utorrent Opzioni
maximus
Inviato: Tuesday, January 11, 2011 11:14:54 AM

Rank: AiutAmico

Iscritto dal : 5/13/2010
Posts: 373
Per la prima volta mi sono interessato ad un programma di scambio e condivisione files. Seguendo un pò le tue indicazioni ho scelto utorrent, che ho installato. La guida alla configurazione riportata nel sito è un pò differente da quella scaricata perchè non rinvengo " l'assistente di rete" e mi sembra che sia tutto automatizzato. Ma il punto è un altro e rispecchia il mio essere prudente nella navigazione in internet: alcuni amici che usano questo tipo di software (torrent o emule) mi dicono che spesso vorrebbero scaricare un tipo di file e poi se ne ritrovano un altro, anche porno. La mia domanda, che è poi il mio dubbio, non è tanto nel ritrovarsi nel pc fischi per fiaschi, perchè li si elimina e buona notte, quanto invece che ci siano rischi di trasmissione di spyware, malware e simili senza avere la possibilità di accorgersene se non quando sono già in "casa". Occorre adottare particolari cautele oppure si tratta di timori infondati? Chiaramente mi rivolgerei ai siti Torrent che tu hai riportato in fondo alla tua recensione: sono siti sicuri? E poi, un'ultima perplessità: mettendo in condivisione a mia volta, vi sono rischi di violazione della privacy o di possibile appropriazione di dati riservati? Ti chiedo scusa per le domande, cui magari avrai risposto esaurientemente tempo addietro (io però non ho trovato) e che potranno sembrare banali ai più, ma per me questo è un campo nuovo e vorrei muovermi con attenzione. Grazie e buon anno (e buon lavoro, come sempre)Think
Sponsor
Inviato: Tuesday, January 11, 2011 11:14:54 AM

 
a.roselli
Inviato: Wednesday, January 12, 2011 12:39:13 AM

Rank: Admin

Iscritto dal : 10/4/2000
Posts: 18,784
I programmi di scambio file sono sicuri, nessun problema di spyware.

I file Torrent sono più veloci e i dati di solito sono veritieri al confronto del P2P, ovviamente gli EXE e i file compressi ZIP, RAR, ecc. possono contenere virus, bisogna controllarli prima di utilizzarli con un antivirus, cosa buona sarebbe di provarli su un sistema secondario, ad esempio in virtuale male che va reinstalli il sistema virtuale. Il rischio di virus è molto alto.

Per le impostazioni uTorrent, vai a Opzioni - Assistente automatizzato.

Per la condivisione non c'è nessun problema con i torrent, se non esiste il file guida nessuno può scaricare nulla, per il P2P se imposti una cartella o lasci quella predefinita nessun problema, scaricano solo i file che vuoi tu, se invece imposti il disco C: chiunque potrà scaricare qualsiasi file dal tuo computer, ma questo è un errore che devi commettere tu, tutti i programmi impostano come predefinito una cartella specifica per la condivisione.

Ricordo che scaricare materiale coperto dai diritti d'autore è illegale, qualsiasi programma utilizzi.


Alfonso Roselli - alfonso_aiutamici@hotmail.it
maximus
Inviato: Wednesday, January 12, 2011 11:06:07 AM

Rank: AiutAmico

Iscritto dal : 5/13/2010
Posts: 373
Ti ringrazio per le notizie che mi hai dato. Seguendo le indicazioni della recensione di utorrent ho creato una cartella specifica nel disco C: con nome utorrent-file e, all'interno della stessa altre tre cartelle (archivio-completati-scaricare). Leggendo sopra però -spero di aver capito male- mi sembra che rischi che si possa scaricare qualsiasi file dal mio computer: è così? Già che ci sono, vorrei anche chiedere se c'è una guida di base sull'uso di queste modalità di scaricamento e condivisione. Io faccio riferimento ai siti torrent menzionati nella recensione, che, mi auguro, agiscano nella legalità.
a.roselli
Inviato: Wednesday, January 12, 2011 11:50:34 AM

Rank: Admin

Iscritto dal : 10/4/2000
Posts: 18,784
Per poter condividere un file Torrent si deve creare un apposito file tracciante e pubblicarlo sul sito torrent, con i torrent non si rischia che qualcuno vede i file del tuo disco, al contrario del P2P dove ogni file sarebbe condiviso se si sbaglia a indicare la cartella di condivisione. Con i Torrent possono scaricare solo i file che hai già scaricato e che sono attivi nella finestra del programma.

I siti torrent sono in piena legalità, non dispongono di alcun file, elencano solo i traccianti, i contenuti arrivano dai computer degli utenti e fra i contenuti puoi trovare di tutto, file illegali e virus di qualsiasi tipologia, c'è sempre il cretino di turno che si diverte a creare un file torrent indicando una materia e contenente invece cose diverse o virus.

I torrent a differenza del P2P sono più veloci perché più persone lo stanno condividendo più sarà veloce il download, al contrario nel P2P se ci sono molte persone a condividerlo si viene messi in coda in attesa che qualcuno termini od esca dal download. Raramente con il P2P si raggiunge alte velocità, ad esempio se vuoi scaricare il file ISO di Linux con il torrent io sono arrivato a scaricarlo a 1200 Kbps (1,2 Mb per secondo).

Il P2P però è più usato e si trova più materiale in quanto più facile per condividere file, con il torrent si deve creare l'apposito file, registrarsi a un sito torrent e pubblicarlo, vista la procedura i contenuti sono più veritieri e puliti.

Qualche sito della lista non esiste più in quanto sono stati chiusi, appena posso aggiorno la lista. Di guide e manuali in rete ce ne sono a centinaia, ma dimmi cosa non capisci che te lo spiego.


Alfonso Roselli - alfonso_aiutamici@hotmail.it
maximus
Inviato: Wednesday, January 12, 2011 12:44:17 PM

Rank: AiutAmico

Iscritto dal : 5/13/2010
Posts: 373
In effetti sono andato a vedere qualche guida in internet, ma mi è aumentata la confusione: alla voce "banda" in "velocità massima di UL (Kb/s) alcuni indicavano fra 20 e 40, addirittura 80 (io ho Alice 7mega). Sono rimasto alla tua indicazione di 10, anche se non ho ben capito quali sarebbero i risvolti modificando il dato. Nella parte bassa della schermata di utorrent ci sono varie indicazioni: generale-tracker-peer-parti ecc. Quando scarico un qualcosa debbo premere uno o più di questi tasti? Infine -e qui chiedo il tuo parere- in un sito ho visto che consigliano di installare peer guardian 2 per bloccare siti pericolosi: ho già avira premium security suite e non so se questo tipo di protezione (utile?) possa creare conflitti. Per ora mi fermo qui...per me è un mondo nuovo......Ma perchè non fai una guida "ad usum delphini" su questo tipo di programma? Si metterebbe un punto fermo a tanti esperti improvvisatori!
a.roselli
Inviato: Wednesday, January 12, 2011 3:18:31 PM

Rank: Admin

Iscritto dal : 10/4/2000
Posts: 18,784
Segui la guida che ho fatto di uTorrent e non ti serve altro

UL impostalo a 10, UL significa Upload, ovvero la velocità in Kb che tu invii mentre stai scaricando, aumentando questo numero rallenti la navigazione internet.

generale-tracker-peer-parti ecc. non servono assolutamente a nulla, sono solo rapporti visivi di download e upload, niente da impostare.

peer guardian non serve a nulla, installa antivirus e firewall e sei a posto.


Alfonso Roselli - alfonso_aiutamici@hotmail.it
Utenti presenti in questo topic
Guest


Salta al Forum
Aggiunta nuovi Topic disabilitata in questo forum.
Risposte disabilitate in questo forum.
Eliminazione tuoi Post disabilitata in questo forum.
Modifica dei tuoi post disabilitata in questo forum.
Creazione Sondaggi disabilitata in questo forum.
Voto ai sondaggi disabilitato in questo forum.

Main Forum RSS : RSS

Aiutamici Theme
Powered by Yet Another Forum.net versione 1.9.1.8 (NET v2.0) - 3/29/2008
Copyright © 2003-2008 Yet Another Forum.net. All rights reserved.