Aiutamici Forum
Benvenuto Ospite Cerca | Topic Attivi | Utenti | | Log In | Registra

bitdefender free in real time Opzioni
peloia
Inviato: Sunday, September 12, 2010 11:34:19 AM

Rank: AiutAmico

Iscritto dal : 1/5/2010
Posts: 49
Quando puoi, lo puoi provare?
Adeso la versione free e' anche real time, ne parlano bene............

Saluti
Sponsor
Inviato: Sunday, September 12, 2010 11:34:19 AM

 
monsee
Inviato: Sunday, September 12, 2010 12:58:22 PM
Rank: AiutAmico

Iscritto dal : 4/5/2005
Posts: 22,971
Confermo che il bravo Salvatore Aranzulla ha scritto che l'Ufficio Stampa di BitDefender gli ha segnalato che nell'ultima versione di BitDefender FREE è stata inserita anche la "protezione in tempo reale" (ossia, la cosiddetta "protezione residente").
... Mi duole, però, rilevare che tale notizie NON risulta in alcun modo confermata sul sito di BitDefender.
Anzi, alla specifica pagina concernente l'ultima versione FREE, viene chiaramente specificato che la versione FREE è unicamente uno "scanner on demand"...
la BitDefender ha scritto:
BitDefender Free Edition is an on-demand virus scanner, which is best used in a system recovery or forensics role.

Per chi vuole verificare di persona, la pagina Web da me citata è QUESTA.
sabbb
Inviato: Sunday, September 12, 2010 2:28:36 PM
Rank: AiutAmico

Iscritto dal : 9/12/2009
Posts: 5,297
Confermo che anche io ho appreso (tempo fa) la notizia dal sito di Salvatore Aranzulla (che ero iscritto fino a pochissimo tempo fa-si sta 'perdendo' con newsletter da poco,tipo facebook ecc,e mi sono cancellato) però sul web sento parlare di protezione residente, da molti utenti.boh..
monsee
Inviato: Sunday, September 12, 2010 2:36:13 PM
Rank: AiutAmico

Iscritto dal : 4/5/2005
Posts: 22,971
Ma che senso mai avrebbe inserire la "protezione residente" e -nello stesso tempo- specificar sulla pagina relativa al programma che si tratta soltanto di uno "scanner on demand"... e, se si vuol la "protezione residente", è indispensabile acquistar la versione a pagamento?
Non discuto che Aranzulla sia in totale buonafede, sia chiaro. Ma mi suona strano che la BitDefender si metta a diffondere dal suo sito ufficiale delle notizie palesemente infondate. Più facile pensare che sia stato l'Ufficio Stampa a fornire ad Aranzulla un'info imprecisa (la verità potrebbe essere, ad esempio, che magari la protezione "residente" c'è, ma solo per il periodo di prova di 30 giorni... come nella normale versione shareware... dopo di che scompare e resta la versione FREE [soltanto "scanner on demand"]).
sabbb
Inviato: Sunday, September 12, 2010 2:44:37 PM
Rank: AiutAmico

Iscritto dal : 9/12/2009
Posts: 5,297
Probabile che è come dici te monsee. In ogni caso non l'ho provato;vediamo se qualcuno ne sa di più..
a.roselli
Inviato: Sunday, September 12, 2010 4:32:43 PM

Rank: Admin

Iscritto dal : 10/4/2000
Posts: 18,836
Aranzulla ha corretto il testo barrandolo, quinidi non ha il tempo reale

http://aranzulla.tecnologia.virgilio.it/bitdefender-free-edition-antivirus-gratis-10947.html

Io sto usando Avast 5 ormai da più di un mese e non ho ancora avuto alcun problema.



Alfonso Roselli - alfonso_aiutamici@hotmail.it
sabbb
Inviato: Sunday, September 12, 2010 4:37:47 PM
Rank: AiutAmico

Iscritto dal : 9/12/2009
Posts: 5,297
Alfonso dice:Io sto usando Avast 5 ormai da più di un mese e non ho ancora avuto alcun problema. Scusami Alfonso,ma già l'ho sentita dire (sempre da te ) altre volte questa risposta. Scusami di nuovo,ma mica hanno tutti lo stesso buon senso o la stessa esperienza nel cliccare link sul web? Ci credo che tu non hai problemi.Ma un utente con esperienza minima,sarà lo stesso "protetto" da Avast?
a.roselli
Inviato: Sunday, September 12, 2010 4:50:57 PM

Rank: Admin

Iscritto dal : 10/4/2000
Posts: 18,836
L'unica vera sicurezza e fare una copia di riserva del sistema, che ho fatto anch'io, se entra un virus ripristino la copia e buonanotte al problema

certo non mi sento sicuro come mi sentivo con il Norton, che ho usato per oltre dieci anni senza mai avere problemi, vediamo se Avast è affidabile, per il momento è ok.



Alfonso Roselli - alfonso_aiutamici@hotmail.it
sabbb
Inviato: Sunday, September 12, 2010 4:54:33 PM
Rank: AiutAmico

Iscritto dal : 9/12/2009
Posts: 5,297
ok,bene. Oops hehe,scherzo naturalmente. (o forse no Drool Drool )
monsee
Inviato: Sunday, September 12, 2010 6:16:05 PM
Rank: AiutAmico

Iscritto dal : 4/5/2005
Posts: 22,971
Quando di viene a creare una buona "routine" con l'antivirus (ossia, quando l'Utente comincia a conoscerlo abbastanza, prende l'abitudine di tenerlo bene aggiornato e ben impostato, etc...), se l'antivirus è valido e completo e se l'Utente non commette qualche sciocchezza eclatante (tipo scaricare un crack o andare apposta a cercare infezioni in siti realizzati giusto a tale scopo), la protezione offerta che ne viene è valida. Ma "valida" non vuol dire "sicura al 100%": Alfonso ha ragionissima: soltanto la prevenzione (ossia l'aver realizzato una bella immagine-di-backup su HD "esterno" e il saper usare un LiveCD di Linux per recuperare i files che si consideran preziosi anche in caso di disastro grave) può dare una vera garanzia.
Io, per esempio, uso con soddisfazione (da anni, oramai) AVG Free. E posso dire, come Alfonso, che non ho avuto mai, da che lo uso, alcun problema. Ma questo, credo, è anche il frutto di una sorta di "abitudine quotidiana", di "sinergia" che s'è venuta a creare fra le mie abitudini nell'usare il PC e l'affidabilità specifica di AVG. Non mi stupisce che un'altra persona si possa trovar meglio con un diverso antivirus: significa che gli è più congeniale. Io pure, come Alfonso, ho avuto (a pagamento, naturalmente), per due anni Norton Internet Security... e mi ci son trovato davvero malissimo (in pratica, la quasi totalità delle infezioni che ho beccato e non sono riuscito a risolver prestamente [e la totalità delle formattazioni cui sono stato costretto], le ho avute quando utilizzavo NIS!)... Poi, son passato ad AVG (il solo antivirus) Pro (a pagamento), e non ho avuto più nessun problema. Da quando son passato a lavorar con Linux (ossia, da quando ho potuto installar Linux!), non ho più utilizzato Windows per lavoro (per cui, mi è divenuto legalmente possibile usar dei softwares free), sicché sono passato ad AVG Free, avendone gli stessi -più che ottimi- risultati. Ma non mi illudo che il PC sia oggi invulnerabile. Soltanto, faccio affidamento sopra il fatto che, male che vada, nel giro di un'oretta posso rimetter tutto quanto nuovamente in piedi senza perdere niente (grazie a Linux e all'immagine-di-backup, naturalmente!)...
Utenti presenti in questo topic
Guest


Salta al Forum
Aggiunta nuovi Topic disabilitata in questo forum.
Risposte disabilitate in questo forum.
Eliminazione tuoi Post disabilitata in questo forum.
Modifica dei tuoi post disabilitata in questo forum.
Creazione Sondaggi disabilitata in questo forum.
Voto ai sondaggi disabilitato in questo forum.

Main Forum RSS : RSS

Aiutamici Theme
Powered by Yet Another Forum.net versione 1.9.1.8 (NET v2.0) - 3/29/2008
Copyright © 2003-2008 Yet Another Forum.net. All rights reserved.