Aiutamici Forum
Benvenuto Ospite Cerca | Topic Attivi | Utenti | | Log In | Registra

opensuse o mint KDE Opzioni
cris71
Inviato: Monday, August 02, 2010 10:59:29 PM

Rank: AiutAmico

Iscritto dal : 9/24/2008
Posts: 189
vorrei installare anche una distro KDE ma sono indeciso

con la versione scorsa di opensuse mi trovavo molto bene prima di cambiare scheda video , motivo per cui ho dovuto lasciarla
quest'ultima invece la supporta ma confrontando i live cd di opensuse e mint , quest'ultima mi è sembrata piu ricca di applicazioni
ovviamente questa è la facciata visibile da un profano come me , quindi chiedo consiglio a voi pèiu esperti quale sia migliore nella sostanza in quanto ad affidabilita' e semplicita' d'uso

inoltre in passato ho avuto dei grattacapi a trasferire file da una partizione all'altra usando dolphin , cosa che non mi è mai successa in gnome (nautilus giusto?)
con dolphin non c'è l'opzione "apri come amministratore?"

mi fermo senno' vi bombardo di domande , scusate Angel
Sponsor
Inviato: Monday, August 02, 2010 10:59:29 PM

 
dead
Inviato: Tuesday, August 03, 2010 12:05:51 AM

Rank: AiutAmico

Iscritto dal : 9/20/2004
Posts: 1,356
le distro vanno a gusti: direi che è impossibile dire se "è meglio"opensuse o mint.
Per quanto riguarda il kde, dolphin è un filemanager molto scarno. Se vuoi maggior flessibilità usa konqueror o emelfm2 o krusader che sono molto più ricchi di opzioni.


Sono cosi avanti che quando guardo indietro vedo il futuro.
monsee
Inviato: Tuesday, August 03, 2010 12:52:08 AM
Rank: AiutAmico

Iscritto dal : 4/5/2005
Posts: 22,971
Concordo con l'opinione di Dead.
Se io preferisco (e di gran lunga) le "distro" basate su RPM (Red Hat, Fedora, PCLinuxOS, OpenSUSE, etc...) a quelle basate su DEBIAN -faccio solo un'eccezione: i Cucciolinux- o, più strettamente, su UBUNTU (com'è anche LinuxMint) è vero che ci sono tanti che hanno opinioni assai differenti dalle mie. Insomma, c'è certamente dietro una questione di "gusto personale" e forse anche un pochino questione di temperamento, prima che di oggettiva "superiorità" di una soluzione rispetto all'altra (insomma, è la solita storia: c'è chi ama maggiormente il mare e chi ama la montagna)...
dead
Inviato: Tuesday, August 03, 2010 9:41:02 AM

Rank: AiutAmico

Iscritto dal : 9/20/2004
Posts: 1,356
monsee ha scritto:
Concordo con l'opinione di Dead.
Se io preferisco (e di gran lunga) le "distro" basate su RPM (Red Hat, Fedora, PCLinuxOS, OpenSUSE, etc...) a quelle basate su DEBIAN -...


Premetto che la mia domanda non vuole assolutamente essere polemica, ma solo un chiarimento: perchè preferisci le distro rpm a quelle deb?


Sono cosi avanti che quando guardo indietro vedo il futuro.
monsee
Inviato: Tuesday, August 03, 2010 10:24:53 AM
Rank: AiutAmico

Iscritto dal : 4/5/2005
Posts: 22,971
Perché ho riscontrato le cose seguenti:
1) nessuna di tali "distro" impone per forza l'installazione di GRUB sull'MBR (che è, invece, imposta da DEBIAN e dalle sue dirette derivate [SIDUX, PAIpiX, etc...]; non però da UBUNTU e dalle sue derivate, per fortuna); la possibilità di NON installare GRUB sull'MBR in fase di installazione è, a mio parere una delle caratteristiche primarie e irrinunciabili per qualsivoglia Sistema Operativo (e non soltanto per le "distro" Linux, ovviamente);
2) le "distro" basate su RPM, ad ogni aggiornamento del loro Kernel attuano automaticamente una verifica sopra l'intero HD: determinano se ci sono altre "distro" basate su RPM [ma non su DEBIAN] e -nel caso- aggiornano automaticamente anche le descrizioni dei loro Kernel dentro al GRUB; per ottenere ciò in una "distro" basata su DEBIAN (UBUNTU incluso), è necessario, invece, lanciare un apposito comando "a mano" da shell (e io non amo affatto usare il "terminale": sicché, laddove posso, religiosamente evito di farci ricorso);
3) gli aggiornamenti da scaricare son -spesso- assai meno voluminosi ed ingombranti (perché vengon scaricati, di fatto, dei pacchetti cosiddetti "delta": ossia pacchetti che contengon solo le differenze da apportare alla vecchia installazione) di quel che avviene con le "distro" basate su DEBIAN (derivate tutte incluse, pure UBUNTU e i derivati suoi); di fatto, questo implica un volume di "traffico" decisamente minore (in soldoni: c'è assai meno "roba" da scaricar da Internet al fine di aggiornare). Il rovescio della medaglia è che la fase di vera e propria installazione è un po' più lunga (prende leggermente più tempo perché bisogna "posizionare" esattamente i vari "delta"); in DEBIAN (e derivate), invece, vengon scaricati PER INTERO (è questo, a generar più traffico) i nuovi pacchetti, che van semplicemente a sostutuire quelli precedenti (è questo che fa un po' più veloce la fase di installazione degli aggiornamenti nelle "distro" derivate da DEBIAN);
4) certa filosofia di DEBIAN -benché ne apprezzi il substrato idealista- mi pare in contrasto, de facto, con la possibilità che l'utilizzo di Linux cresca fra i "normali Utenti" (quelli abituati maggiormente a Windows, intendo). Ciò NON vale ugualmente per UBUNTU e le sue derivate (e neanche per Puppy-Linux e le sue derivate), ma vale in maniera "pesante" per DEBIAN e le sue "derivate dirette" (SIDUX, PAIpiX, etc...)... Io penso, in sostanza, che DEBIAN vada assai meglio per chi vuole, al PC, esser più un "esperto" (nonché un "purista", perfino un po' "tecnico") dell'uso del PC che non un "normale Utente" che, nel PC, vede soltanto uno strumento per realizzare alcune cose (categoria, quest'ultima, cui appartengo pure io).
Tutto qui: ma mi par siano delle ragioni, considerate anche da sole, ben più che decisive.
cris71
Inviato: Tuesday, August 03, 2010 11:09:29 PM

Rank: AiutAmico

Iscritto dal : 9/24/2008
Posts: 189
mi sembra di intuire che siate piu propensi a "consigliarmi" di affiancare a mint gnome , opensuse o pc-linux-os :
riguardo la seconda ( che devo dire bella , mi ha riconosciuto tutto l'hardware al primo colpo e ha fatto tutto da sola compreso l'installazione della stampante) l'avevo installata ma non apriva quasi nessuna applicazione dopo poco e mi ha scoraggiato (non sono dotato di enorme pazienza)
forse è successo qualcosa durante l'installazione perche' la live andava perfettamente


grazie , disponibili come sempre
monsee
Inviato: Wednesday, August 04, 2010 3:03:36 AM
Rank: AiutAmico

Iscritto dal : 4/5/2005
Posts: 22,971
Valuta che OpenSUSE puoi averlo in versione Gnome, in versione KDE o in versione LXDE (non è ancora disponibile la versione XFCE). Ciascuna delle quali, pur se c'è una larga base comune, la troveresti differente dalle altre due. Analogo discorso (e anche più netto, giacché i possibili desktop-manager, qui, son di più) vale per PCLinuxOS... che puoi installare con desktop-manager KDE, Gnome (due versioni), XFCE, LXDE, OpenBox e Enlightenment E-17 (ti sconsiglio quest'ultima a causa di un piccolo BUG che contiene e che non è ancora stato risolto risolto).
Ma anche LinuxMint (se non m'inganno) ha una versione KDE... nonché altre versioni con altri desktop-manager (LXDE, mi par di rammentare)... E identico discorso val pure per alcune altre "distro" basate pure loro sopra UBUNTU.
Personalmente, preferisco il tipo di "distro" che ho già detto, ma... dato che il PC è tuo, devi essere TU a scegliere (in tutta libertà) la "distro" che maggiormente t'ispira.
cris71
Inviato: Monday, August 09, 2010 12:30:46 AM

Rank: AiutAmico

Iscritto dal : 9/24/2008
Posts: 189
ok : ho optato per opensuse visto che la versione attuale va d'accordo con la mia scheda video sapphire radeon 3450 ( purtroppo sabayon non sembrava cosi' affezzionata alle ati) perche' l'avevo usata in passato e mi sono trovato bene , anche se pclinuxos mi sembra ( a primo approccio) riconoscere l'hardware piu' automaticamente
quando l'ho installata mi ha chiesto se volevo installare i driver della stampante e ho dovuto solo confermare il modello da lei riconosciuto
mentre opensuse la ricordavo piu' semplice per me
mi spiego : sono un profano di informatica e del computer faccio un uso casalingo , tengo windows per fare qualche partita con qualche gioco (tanto per ricordare che sono stato giovaneDancing ) quindi la distro ideale sarebbe una che faccia il piu' possibile le cose in automatico

tornando a noi dolphin sipuo' aprire come amministratore quindi ho parlato prima di guardare bene , ma non mi vede i contenuti dei cd audio , mentre konqueror o krusader non mi sembra mi permettano di andare sulle partizioni non appartenenti alla distribuzione

P.S. ora provo la gnome di pclinuxos
monsee
Inviato: Monday, August 09, 2010 2:19:18 AM
Rank: AiutAmico

Iscritto dal : 4/5/2005
Posts: 22,971
PCLinuxOS 2010 è un'ottima "distro"... in tutte le sue versioni (a parte la versione E-17 che presenta un BUG al tasto AltGr se si imposta la tastiera italiana)...
cris71
Inviato: Wednesday, August 11, 2010 11:42:40 PM

Rank: AiutAmico

Iscritto dal : 9/24/2008
Posts: 189
sono ritornato a opensuse per ora , ma avendo anche mint (gnome) necessita del grub2? non ho trovato altro modo per aggiungerla alla lista di boot

comunque ho un'altro problema : non so come configurare la cartella dove indirizzo i downloads che si trova in un secondo hard disk in ext3
a volte transmission da mint mi dice che non ho i permessi , allora devo aprirla come root e riaprire transmission

ho provato con opensuse a scaricare con ktorrent ma non riesco ad aprirla sfogliando le cartelle nella configurazione del programma quando vorrei indirizzare i download nella medesima cartella
io ho configurato cosi i permessi col nome del computer che uso su mint

vorrei mettere l'immagine che ho salvato ma non so come fare , col copia/incolla mi scive l'indirizzo

monsee
Inviato: Thursday, August 12, 2010 3:05:12 AM
Rank: AiutAmico

Iscritto dal : 4/5/2005
Posts: 22,971
Perché non usare Transmission anche in OpenSUSE, scusa? Think
cris71
Inviato: Thursday, August 12, 2010 9:36:24 PM

Rank: AiutAmico

Iscritto dal : 9/24/2008
Posts: 189
giusto anche questo .
comunque anche per spostare i file o accedere con altre applicazioni spesso non mi permette di aprire alcune cartelle
sembra quasi che le distro kde tendano a rinnegare le altre
probabilmente è solo questione di incapacita da parte mia
monsee
Inviato: Thursday, August 12, 2010 9:46:52 PM
Rank: AiutAmico

Iscritto dal : 4/5/2005
Posts: 22,971
Trucchetto (facile da usare e... funziona sempre): per lavorare dentro alle Partizioni infischiandosi di questo genere di problemi (agire su una data Partizione, spostare files da una Partizione a un'altra laddove la "distro" non pare volerlo permettere, etc...) basta usare allo scopo un bel Cucciolinux (ad esempio, MacPup 2.0) in LiveCD: niente bisogno di permessi e nessun genere di seccatura.
cris71
Inviato: Thursday, August 12, 2010 11:26:25 PM

Rank: AiutAmico

Iscritto dal : 9/24/2008
Posts: 189
mah! adesso ho sovrascritto i files account. ini e bookmark .adr in opera browser ma solo i segnalibri sono cambiati mentre gli account di posta non sono inseriti : anzi non mi permette di importarli neanche dall'opzione del programma perche' nella finestra che si apre dove navigare tra le schede per selezionarla arriva a " mail " dentro la cartella opera e non mi mostra il file accounts.ini

comincio a scoraggiarmi e pensare di adottare solo gnome

grazie mille per la pazienza comunque
dead
Inviato: Friday, August 13, 2010 10:14:27 AM

Rank: AiutAmico

Iscritto dal : 9/20/2004
Posts: 1,356
cris71 ha scritto:
ok :...mentre konqueror o krusader non mi sembra mi permettano di andare sulle partizioni non appartenenti alla distribuzione...


Konqueror e soprattutto krusader o emelfm2 fanno tutto (anche il caffe :D), però sono più complicati da usare. Se il tuo obiettivo come mi pare di capire è la semplicità, non te li consiglio affatto.


Sono cosi avanti che quando guardo indietro vedo il futuro.
monsee
Inviato: Friday, August 13, 2010 12:36:08 PM
Rank: AiutAmico

Iscritto dal : 4/5/2005
Posts: 22,971
Ho installato da poco Krusader su PC-BSD... e lo sto provando... e debbo confermare quello che ha scritto Dead.
Comunque è anche vero che vale sul serio la pensa di imparare a usare quest'ottimo file-manager...
cris71
Inviato: Monday, August 23, 2010 8:53:27 PM

Rank: AiutAmico

Iscritto dal : 9/24/2008
Posts: 189
comincio a notare una suse un po " goffa" , sembra quasi sia piu pesante di un bel po' rispetto a gnome
sarei sempre piu attirato a reinstallare pclinuxos kde e volevo prima chiedere un paio di cose :
1- per fare un salvataggio delle impostazioni di suse , nel caso ritornassi sui miei passi , mi bastacopiarmi la cartella home da qualche parte?
2-dove si puo' avere una guida in italiano dei comandi di pclinuxos e soprattutto , una volta installata e aggiornata in italiano rimane ancora qualche cosa in inglese?
grazie
monsee
Inviato: Tuesday, August 24, 2010 1:23:35 AM
Rank: AiutAmico

Iscritto dal : 4/5/2005
Posts: 22,971
cris71 ha scritto:
comincio a notare una suse un po " goffa" , sembra quasi sia piu pesante di un bel po' rispetto a gnome

Io uso OpenSuSE, ma NON in versione KDE... proprio perché la trovo un pochino "pesante": diversa la questione con la Gnome, che è assai più abbordabile.
cris71 ha scritto:
1- per fare un salvataggio delle impostazioni di suse , nel caso ritornassi sui miei passi , mi bastacopiarmi la cartella home da qualche parte?

Sì, ma abbi l'avvertenza di render visibili i files e le cartelle "nascoste" PRIMA di copiare la cartella Home, sennò, rischi di perdere dei collegamenti.
cris71 ha scritto:
sarei sempre piu attirato a reinstallare pclinuxos kde :
2-dove si puo' avere una guida in italiano dei comandi di pclinuxos e soprattutto , una volta installata e aggiornata in italiano rimane ancora qualche cosa in inglese?

Una volta installata e aggiornata rimangon taluni programmi (pochi, in verità) in lingua inglese (ad esempio: Kile). Sostanzialmente perché la loro traduzione è ancora "work-in-progress"... Comunque, poca roba... e che diminuisce poco a poco con il passar del tempo.
Per quel che concerne la Guida in italiano, prova a guardare sul rito della community italiana di PCLinuxOS: Documentazione per PCLinuxOS.
cris71
Inviato: Tuesday, August 31, 2010 10:40:59 PM

Rank: AiutAmico

Iscritto dal : 9/24/2008
Posts: 189
reinstallato suse , pclinuxos devo imparare a conoscerla perche non riesco a muovermici
per quanto riguarda i problemi nell'uso di dolphi ho risolto
non vedeva tutte le partizioni nelle anteprime a sinistra e non mi permetteva di aprirle tutte o di selezionarle dai programmi (per esempio per destinare una cartella per salvataggi o impostazioni)
così l'ho aperto da superutente e le ho montate a mano , poi sono andate nelle proprieta' di ogni una e su permessi ho impostato a mano la liberta' di visualizzarle o di scriverle
Utenti presenti in questo topic
Guest


Salta al Forum
Aggiunta nuovi Topic disabilitata in questo forum.
Risposte disabilitate in questo forum.
Eliminazione tuoi Post disabilitata in questo forum.
Modifica dei tuoi post disabilitata in questo forum.
Creazione Sondaggi disabilitata in questo forum.
Voto ai sondaggi disabilitato in questo forum.

Main Forum RSS : RSS

Aiutamici Theme
Powered by Yet Another Forum.net versione 1.9.1.8 (NET v2.0) - 3/29/2008
Copyright © 2003-2008 Yet Another Forum.net. All rights reserved.