Aiutamici Forum
Benvenuto Ospite Cerca | Topic Attivi | Utenti | | Log In | Registra

ponte sullo stretto Opzioni
giza
Inviato: Wednesday, August 11, 2021 11:19:36 AM

Rank: AiutAmico

Iscritto dal : 10/27/2006
Posts: 8,527
la natura fa il suo corso e non è certo una ferrovia o 100 ferrovie ad influenzarla. si alternano ere calde con ere glaciali
solfami
Inviato: Wednesday, August 11, 2021 2:09:00 PM

Rank: AiutAmico

Iscritto dal : 11/14/2003
Posts: 2,123
wolfestein ha scritto:
solfami ha scritto:
Salve
Pink Panther:
me li hai portati fuori "zona".
Tutti questi noisti sono sempre i soliti,
ma non lavorano?
o il loro lavoro è noiare?
Cordiali saluti

Ho lavorato oltre 45 anni e non credo che sia "noiare"difendere la natura,poi non lamentatevi se le alluvioni vi portano via le case.


Salve
il solito fraintendimento,
intendevo che c'è gente che per fare "casino" dicono no a tutto,
tranne a ciò che fa comodo loro.
Ci sono anche dei professionisti per queste cose.
N.B. in val Susa ci sono centinaia di tutori dell'ordine a proteggere i cantieri dai vandali.
Tutori distolti da altri scenari dove c'è seriamente bisogno.
Potenziamento forestali? Anticorruzione? Ispezioni lavoro?
In Francia ci sono solo un pugno di guardie private.
Perché non vanno di là a fermare il cantiere?
Se oggi costruisco casa in riva al Po (in magra)perché la terra costa poco e gli onesti amministratori mi danno il
permesso, a marzo non devo lamentarmi se il fiume(in piena) mi porta via la casa.
wolfestein
Inviato: Wednesday, August 11, 2021 5:30:16 PM

Rank: AiutAmico

Iscritto dal : 2/15/2009
Posts: 15,130
giza ha scritto:
la natura fa il suo corso e non è certo una ferrovia o 100 ferrovie ad influenzarla. si alternano ere calde con ere glaciali

Questa come direbbe il grande Paolo Villaggio "è una cacata pazzesca".
Ma ti sei chiesto perché oggi le colline franano come castelli di carte(vedi Laglio),il disboscamento l'abbandono dei monti e la cementificazione selvaggia faranno anche di peggio.
fax71ita
Inviato: Wednesday, August 11, 2021 7:59:12 PM

Rank: AiutAmico

Iscritto dal : 4/23/2010
Posts: 3,760
solfami
Inviato: Thursday, August 12, 2021 12:15:02 PM

Rank: AiutAmico

Iscritto dal : 11/14/2003
Posts: 2,123
fax71ita ha scritto:
https://www.youtube.com/watch?v=ZKM--unKgZs

Salve
mi chiede il lasciapassare
Più che disboscamento sono incendi.
https://www.ilsole24ore.com/art/in-italia-mai-cosi-tante-foreste-secoli-e-futuro-e-biocities-ADXdmPi?refresh_ce=1
100 ettari sono un chilometro quadrato
per chi non rimembrasse.
Saluti
giza
Inviato: Friday, August 13, 2021 10:58:28 AM

Rank: AiutAmico

Iscritto dal : 10/27/2006
Posts: 8,527
di solito sono le guardie forestali che si procurano il lavoro e i canadair che intervengono a pagamento a "stimolare" gli incendi
solfami
Inviato: Friday, August 13, 2021 1:49:18 PM

Rank: AiutAmico

Iscritto dal : 11/14/2003
Posts: 2,123
giza ha scritto:
di solito sono le guardie forestali che si procurano il lavoro e i canadair che intervengono a pagamento a "stimolare" gli incendi

Salve
si è successo purtroppo,
ma anche se li "becchi"
la legge li protegge, vedere prescrizione o improcedibilità
come si dice oggi.
Saluti
sabbb
Inviato: Saturday, August 14, 2021 9:00:40 AM
Rank: AiutAmico

Iscritto dal : 9/12/2009
Posts: 6,141
Ci sono molte persone che sono in accordo con giza quanto al fatto che i canadair che intervengono a pagamento a "stimolare" gli incendi ......

In ogni caso non si capisce come mai dopo un danno di questo tipo (gravissimo: perdita di ossigeno, perdita di qualità dell'aria, perdita di stabilizzazione climatica e idrogeologica, perdita di produzione legnosa, perdita di funzione ricreativa e turistica ecc ecc ecc) se per ripopolare un terreno,una foresta ,dove ci vogliono per esempio 30 anni la pena invece per chi scientemente fa un gesto simile è dai 3 ai 7 anni (423 del codice penale Incendio , punisce chiunque cagiona un incendio con la reclusione da 3 a 7 anni.) Fermo restando che in alcuni casi alcune foreste e terreni non si riprenderanno mai più!

Non sarebbe ideale se gli dai 30 anni ,gli stessi che la foresta dovrà fare per riprendersi?
Io sono del parere che in certi contesti ci vuole tolleranza zero (come dice il mio compaesano Francesco Emilio Borrelli)

Neanche qui mi capacito. Non si capisce il perchè non si modifica una legge (e tutte le altre appresso) Eh?
solfami
Inviato: Saturday, August 14, 2021 11:51:32 AM

Rank: AiutAmico

Iscritto dal : 11/14/2003
Posts: 2,123
sabbb ha scritto:
Ci sono molte persone che sono in accordo con giza quanto al fatto che i canadair che intervengono a pagamento a "stimolare" gli incendi ......

In ogni caso non si capisce come mai dopo un danno di questo tipo (gravissimo: perdita di ossigeno, perdita di qualità dell'aria, perdita di stabilizzazione climatica e idrogeologica, perdita di produzione legnosa, perdita di funzione ricreativa e turistica ecc ecc ecc) se per ripopolare un terreno,una foresta ,dove ci vogliono per esempio 30 anni la pena invece per chi scientemente fa un gesto simile è dai 3 ai 7 anni (423 del codice penale Incendio , punisce chiunque cagiona un incendio con la reclusione da 3 a 7 anni.) Fermo restando che in alcuni casi alcune foreste e terreni non si riprenderanno mai più!

Non sarebbe ideale se gli dai 30 anni ,gli stessi che la foresta dovrà fare per riprendersi?
Io sono del parere che in certi contesti ci vuole tolleranza zero (come dice il mio compaesano Francesco Emilio Borrelli)

Neanche qui mi capacito. Non si capisce il perchè non si modifica una legge (e tutte le altre appresso) Eh?


Salve
Dove si firma per questo giusto referendum?
Saluti
sabbb
Inviato: Saturday, August 14, 2021 12:06:00 PM
Rank: AiutAmico

Iscritto dal : 9/12/2009
Posts: 6,141
Trovi che c'è bisogno del referendum? E va beh,capisco. > Link

cbbusto
Inviato: Wednesday, August 18, 2021 4:27:34 PM

Rank: AiutAmico

Iscritto dal : 11/8/2008
Posts: 13,900
solfami ha scritto:
crilupa ha scritto:
Inutile spreco di denari che foraggerà le varie mafie; altri soldi spesi in studi di fattibilità
Territorio sismico, impatto ambientale con i piloni devastante, grandissima stronzata, da Draghi non me lo sarei aspettato.
Il bello che la società sullo stretto di Messina è in liquidazione da 9 anni.


Salve
Ma se ci sono geologi che dicono che si può fare,
più un sacco di laureati.
Vedi Giappone
Saluti


Tutta gente che ha le mani in pasta.
giza
Inviato: Sunday, August 22, 2021 12:05:26 PM

Rank: AiutAmico

Iscritto dal : 10/27/2006
Posts: 8,527
..........Ma se ci sono geologi che dicono che si può fare,
più un sacco di laureati.............non ti bastano i risultati del cts sulla pandemia? è la stessa cosa. se succede qualcosa, quelli del no dicono: hai visto? te lo
avevo detto. e se non succede niente, quelli del si diranno : visto che funziona?
solfami
Inviato: Tuesday, October 12, 2021 4:13:45 PM

Rank: AiutAmico

Iscritto dal : 11/14/2003
Posts: 2,123
Salve
https://postimg.cc/fVWDdsX7
Al volante di settembre
https://postimg.cc/VSp82bh4
Il giornale del 4 ottobre
Come vedete insistono.
Saluti
giza
Inviato: Saturday, October 16, 2021 9:53:40 AM

Rank: AiutAmico

Iscritto dal : 10/27/2006
Posts: 8,527
tornando al titolo del post, perchè non fare un ponte tra tunisi e lampedusa? ci sarebbero tanti meno morti e le coop avrebbero più lavoro
solfami
Inviato: Sunday, November 07, 2021 6:21:45 PM

Rank: AiutAmico

Iscritto dal : 11/14/2003
Posts: 2,123
Salve
Classico esempio di come finiscono i ponti
https://postimg.cc/k6213B54
Libero del 4 novembre
e ce ne sono decine, basta leggere i quotidiani provinciali.
Saluti
giza
Inviato: Monday, November 08, 2021 9:44:12 AM

Rank: AiutAmico

Iscritto dal : 10/27/2006
Posts: 8,527
il governo ogni giorno inventa caxxate per distrarre gli italiani da problemi più seri.
sabbb
Inviato: Monday, November 08, 2021 2:55:23 PM
Rank: AiutAmico

Iscritto dal : 9/12/2009
Posts: 6,141
giza ha scritto:
il governo ogni giorno inventa caxxate per distrarre gli italiani da problemi più seri.


Andrei per ordine: il governo in questo caso non ha "inventato" niente. E' un fatto, pure serio. Se proprio la vogliamo analizzare ,almeno per come la vedo io, il governo dovrebbe dire basta ai subappalti,spiego perchè.

Si fa una gara d'appalto per 10 milioni di euro, la ditta tizio ,caio ,sempronio e vattelapesca (più altre) concorrono per prendere l'appalto.

Senza farla lunga,il neo sta nel fatto che la ditta tizio vincerà la gara,ma la cederà a caio,che a sua volta la cede a sempronio,infine il lavoro lo farà la ditta vattelapesca. "Naturalmente" ,in questi passaggi,vorranno guadagnarci tutti (visto che il lavoro è mio e te lo cedo in subappalto)

.... Da 10 milioni di euro il lavoro lo farà sempronio per 2,5 milioni di euro,e per farlo dovrà lavorare in fretta,spesso male e con materiali scadenti.

La mia idea è : si fa la gara,chi la vince fa il lavoro. Niente subappalto. Non lo puoi fare? Si passa al concorrente n° 2 che sta in gara.

solfami
Inviato: Monday, November 08, 2021 3:57:42 PM

Rank: AiutAmico

Iscritto dal : 11/14/2003
Posts: 2,123
Salve
Grazie sabbb x il tuo anticipato intervento
Questo è uno dei motivi del perché non è fattibile il ponte sullo stretto,
oltretutto x risparmiare, le regole di sicurezza verrebbero eluse,
(chi controlla verrebbe tacitato con le buone o con le cattive)
ovviamente ci sarebbero molti incidenti a carico dell'INAIL.
Nel caso non si sappia le vedove e gli orfani di caduti sul lavoro hanno una rendita esentasse.
Visto che ci siamo........
Geologicamente la zona dello stretto è instabile,
ma in Giappone costruiscono...... però non hanno i sub appalti, il cemento non è un optional
e i controllori sono granitici, vedi sopra.
Si deduce un altro caso Morandi o ponte di Piacenza etc. etc.
Dicono che ci lavoreranno 5000 persone, che saranno disoccupate finito il cantiere.
Comunque di che nazionalità saranno questi lavoratori?
A parte i tecnici...... balcanici e nordafricani con poca esperienza di sicurezza,
vedi INAIL, saranno tutti denari che andranno all'estero, vedi rimesse degli emigrati
sul bilancio italiano anni 50\60\70.
Considerate che la vedova estera prende la rendita a vita o finché si risposa.
E dove li mettiamo i marittimi dei traghetti?
Costoro fanno la manutenzione, sfido, ci viaggiano.
E' certo che si incasseranno soldi (gnam gnam)vendendo i traghetti e lottizzando i terminal.

Cause del crollo del ponte sullo stretto di Messina:
Materiali scadenti e mancata manutenzione(decine di precedenti)
Terremoto(già segnalato mediante pink phanter + vedi sopra)
Autocarro carico di esplosivo(colonna di autocarri è più sicuro l' effetto)
Effetto 11 settembre, andate su maps e vedrete che la rotta aerea da 2 capitali medio orientali
verso una capitale europea con produzioni concorrenziali alla Sicilia
chissà dove passa?
Conclusione:
ponte kaputt, prodotti siciliani fermi, traghetti venduti, marittimi.......
per correre ai ripari: si noleggiano a carissimo prezzo traghetti,
ma i terminal non ci sono più, quindi intasamento dei porti tirrenici.
Ego che i "noleggiatori" fanno il prezzo con relativa inchiappettata.
Il governo metterà una nuova tassa sulla benzina, ma non basterà e i prodotti siciliani
saliranno alle stelle.
Noi al supermercato non spenderemo il doppio per un'arancia e la compreremo
dal paese che ha il volo di arrivo dai 2 paesi medio orientali.
Si accettano precisazioni documentate, ma non da siti facceboccati o youtubati.
Cordiali saluti
P.S. scusate se ho fatto un po' il monsee
si ci sei batti un colpo


sabbb
Inviato: Monday, November 08, 2021 5:42:27 PM
Rank: AiutAmico

Iscritto dal : 9/12/2009
Posts: 6,141
Non ho un opinione precisa sul ponte ,in realtà non me ne sono mai occupato.

Il mio pensiero era in generale,sugli appalti.
E' indecente la questione subappalti,oltre che decisamente dannosa.
wolfestein
Inviato: Monday, November 08, 2021 9:34:25 PM

Rank: AiutAmico

Iscritto dal : 2/15/2009
Posts: 15,130
sabbb ha scritto:
Non ho un opinione precisa sul ponte ,in realtà non me ne sono mai occupato.

Il mio pensiero era in generale,sugli appalti.
E' indecente la questione subappalti,oltre che decisamente dannosa.

Quoto.
Utenti presenti in questo topic
Guest


Salta al Forum
Aggiunta nuovi Topic disabilitata in questo forum.
Risposte disabilitate in questo forum.
Eliminazione tuoi Post disabilitata in questo forum.
Modifica dei tuoi post disabilitata in questo forum.
Creazione Sondaggi disabilitata in questo forum.
Voto ai sondaggi disabilitato in questo forum.

Main Forum RSS : RSS

Aiutamici Theme
Powered by Yet Another Forum.net versione 1.9.1.8 (NET v2.0) - 3/29/2008
Copyright © 2003-2008 Yet Another Forum.net. All rights reserved.