Aiutamici Forum
Benvenuto Ospite Cerca | Topic Attivi | Utenti | | Log In | Registra

Win 10 non si avvia più (errore 0xc0000225) Opzioni
dehbest
Inviato: Wednesday, December 16, 2015 1:19:28 PM
Rank: AiutAmico

Iscritto dal : 3/5/2013
Posts: 59
Sono passato da qualche mese dalla versione Win 8.1 (installata all'origine sul mio PC) alla Win 10 e fino a qualche giorno fa non avevo avuto problemi. Ultimamente avevo notato un rallentamento notevole e movimenti strani del cursore del mouse durante l'esecuzione di alcune applicazioni e ipotizzando la presenza di un virus avevo fatto la scansione con AVG free. Questo aveva trovato un virus WIN32/Blacked che avevo rimosso. Stranamente però questo virus veniva rilevato nuovamente ad ogni accensione del PC dopo un po' di tempo.
Per risolvere il problema ho pensato di ricorrere al Ripristino Configurazione del Sistema scegliendo un punto di ripristino creato automaticamente da Windows. Non l'avessi mai fatto! Da allora il Pc non si avvia più. Il ripristino dopo 2 ore di lavoro mi ha dato errore: Il riavvio non è avvenuto correttamente. Poi è partita automaticamente la diagnostica del PC ed il riavvio non ha funzionato. E' comparsa una schermata con delle opzioni ed ho scelto di annullare il punto di ripristino. Ma anche questa operazione non è riuscita.
Ho pensato allora di ripristinare il sistema utilizzando le copie di salvataggio sia del MBR che del disco C: che faccio regolarmente con Easeus Todo Backup versione 8.9 partendo dal disco di avvio di Todo (tipo Linux).
Al termine del ripristino di entrambe le partizioni compare una schermata Blu con scritto: E' necessario ripristinare il PC/Dispositivo. Un dispositivo necessario non è connesso o è inaccessibile. Codice di errore: 0xc0000225. Sarà necessario utilizzare gli strumenti di ripristino. Se non si dispone del supporto di installazione (CD/DVD o dispositivo USB) contattare l'amministratore del PC o il produttore del PC/Dispositivo. Premere Invio per riprovare. Premere F8 per visualizzare le opzioni di avvio.
Premendo questi tasti non succede assolutamente nulla.
Forse Todo Backup non è compatibile con la versione 10 di Windows per il Restore?
Penso che l'MBR risulti danneggiato.
Altro tentativo che ho fatto è stato quello di avviare il sistema da un CD Live di Ubuntu.
La cosa strana è che con Ubuntu vedo il disco "Riservato per il sistema" e un disco chiamato "370 GB Media" che corrisponde al disco di Sistema C:, ma non vedo le altre 3 partizioni logiche che avevo creato sullo stesso disco fisico per salvare i dati.
Spero che queste partizioni non siano state perse, anche se per fortuna ho un back-up dei dati di una quindicina di giorni fa, fatto con Fback-up.
Potete darmi qualche suggerimento per far ripartire il PC?. Tenete presente che ho anche una copia di back-up del sistema fatta sempre con Todo Backup prima del passaggio a Windows 10, ma vorrei provarla solo come ultima spiaggia perché, ammesso che funzionasse, tornerei a WIN 8.1 e non sono sicuro se potrei passare nuovamente a Win 10. Altra informazione che può esservi utile: su un altro HD ho la Factory Image del sistema che risale a più di un anno fa. Posso forse utilizzarla solo per recuperare l'MBR?
Grazie per il supporto
Sponsor
Inviato: Wednesday, December 16, 2015 1:19:28 PM

 
bustocb
Inviato: Wednesday, December 16, 2015 11:17:03 PM

Rank: AiutAmico

Iscritto dal : 2/23/2012
Posts: 260
Se vuoi un consiglio ripristina l'immagine che hai e torna a win 8.1, lascia perdere win 10, puoi sempre scaricarlo e installarlo fino a luglio del 2016, è un sistema ancora da migliorare.
dehbest
Inviato: Friday, December 18, 2015 4:28:47 PM
Rank: AiutAmico

Iscritto dal : 3/5/2013
Posts: 59
Ho trovato in rete un tool che permette di creare una chiavetta avviabile con un programmino che fa il controllo delle partizioni. Si chiama Testdisk. Con questo mi sono accorto che il File system dove era il sistema operativo risultava danneggiato. Ho però potuto vedere il contenuto delle altre partizioni logiche dove avevo i dati e, grazie ad altri tool quali GParted incluso in un disco avviabile (WINDoctor), sono riuscito a recuperare i dati che non avevo salvato dal mio ultimo back-up ed a metterli su HD esterno. Quindi almeno quelli li ho messi al sicuro.
Poi con GParted ho riformattato la partizione del disco di sistema ed ho fatto il restore con Todo Backup della versione 8 di Windows di cui avevo fatto un'immagine prima del passaggio a Windows 10.
Ha funzionato! Non tutto è stato ripristinato correttamente ad esempio adesso compare un solo utente, mentre ne avevo creato un altro, ma questo penso sia dovuto alla versione Free di Todo Backup. L'importante è che tutti i programmi che avevo installati fino a quella data sono comparsi e sembrano funzionare correttamente. Anche i dati sono presenti per quasi tutte le partizioni logiche e comunque avendoli salvati su HD esterno posso facilmente recuperarli.
L'unica cosa strana è che adesso il PC appare incredibilmente lento sia all'avvio (quasi 2 minuti), che allo spengimento (ancora più lungo). All'epoca il PC era molto veloce.
Qualche suggerimento? Forse devo fare una pulizia del registro di sistema con CC Cleaner o con Eusing Free Registry Cleaner? Fanno pulizie affidabili o rischio di compromettere tutto quello che ho raggiunto? Oppure devo solo aspettare che siano installati tutti gli aggiornamenti di Windows?
Grazie

maopapof
Inviato: Friday, December 18, 2015 6:23:17 PM

Rank: AiutAmico

Iscritto dal : 10/31/2004
Posts: 7,023
far ripartire il pc ....F8
LENTO IL PC .... forse perché hai 2 antivirus :O)))

perfavore ... fai il riassunto, prima di postare ..... grazie :O)

dehbest
Inviato: Saturday, December 19, 2015 12:18:02 AM
Rank: AiutAmico

Iscritto dal : 3/5/2013
Posts: 59
Non ho capito la tua osservazione, circa fare il riassunto. Forse non hai capito che ho avuto un grave problema al PC che non si riavviava più (che c'entra F8?). Mi compariva una schermata blu e non potevo fare nient'altro se non far partire il sistema con dei CD o chiavette avviabili con distribuzioni LINUX. Nella mia seconda risposta ho spiegato come sono riuscito a risolvere il problema dopo circa 3 giorni di indagini e ricerche su Internet nella convinzione che questo possa essere d'aiuto ad altri amici del forum. Quindi non potevo essere sintetico. Anzi se qualcuno ha bisogno di maggiori dettagli sono disponibile a fornirglieli.
L'unica cosa che chiedevo in fondo era solo quale SW di pulizia del registro di sistema era più affidabile secondo voi.
Per quanto riguarda la lentezza del PC devo dire che come supponevo era dovuta agli aggiornamenti sia del sistema operativo (rimasti indietro di 6 mesi) che dell'antivirus. Quindi tutto OK ora anche se sono tornato a Windows 8. Ciao
Utenti presenti in questo topic
Guest


Salta al Forum
Aggiunta nuovi Topic disabilitata in questo forum.
Risposte disabilitate in questo forum.
Eliminazione tuoi Post disabilitata in questo forum.
Modifica dei tuoi post disabilitata in questo forum.
Creazione Sondaggi disabilitata in questo forum.
Voto ai sondaggi disabilitato in questo forum.

Main Forum RSS : RSS

Aiutamici Theme
Powered by Yet Another Forum.net versione 1.9.1.8 (NET v2.0) - 3/29/2008
Copyright © 2003-2008 Yet Another Forum.net. All rights reserved.